Home Spettacolo Ultimo: “Di canzoni non si vive” | L’episodio

Ultimo: “Di canzoni non si vive” | L’episodio

1436
0

Il cantante Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, ha parlato di un triste episodio che lo ha coinvolto quando era ancora a scuola: scopriamo cosa è successo.

Ultimo
Ultimo (Instagram)

Niccolò Moriconi, da tutti meglio conosciuto come Ultimo, è tra i cantanti italiani più famosi del momento. Il ragazzo romano nel corso degli ultimi anni, ha pubblicato una serie di brani ed album che hanno scalato le classifiche fino ad arrivare in vetta. Ha già vinto numerosi riconoscimenti ed, inoltre, ha ottenuto svariati dischi d’oro e di platino nonostante sia ancora molto giovane. Ultimo, infatti, ha appena 25 anni ma, nonostante ciò, viene considerato già uno dei big della musica italiana.

Niccolò ha partecipato anche a due edizioni del Festival di Sanremo. Nel 2018 era nella categoria nuove proposte: in quell’occasione riuscì a trionfare con il suo brano Il ballo delle incertezze. Il singolo vinse anche il premio Lunezia per il valore musical-letterario del brano e il premio RTL 102.5 per la miglior canzone radiofonica. L’anno successivo partecipò nuovamente alla kermesse sanremese, nella categoria Big, con il brano I tuoi particolari. Ultimo si classificò secondo anche se non mancarono delle polemiche per il risultato finale. In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, il cantante ha parlato di un episodio che gli capitò quando ancora andava a scuola: scopriamo cosa successe.

LEGGI ANCHE > > > Manuela Arcuri: la vicenda polemica in cui fu coinvolta | Il retroscena

Ultimo, l’episodio a scuola

Ultimo cantante
Cosa successe ad Ultimo (Instagram)

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, Niccolò ha spiegato che cosa gli faceva paura del dover diventare grande. “Ci sono molti adulti fichissimi, altri che da piccolo mi hanno un po’ traumatizzato, che quando li guardavo pensavo non voglio finire come loro“, spiega il cantante. Ultimo, in particolar modo, si sofferma su un suo professore che continuava a ripetergli che non avrebbe mai potuto vivere con la musica.

LEGGI ANCHE > > > Jack Nicholson, il brutto episodio: se ne vergogna molto | Fan increduli

Ogni volta che entrava in classe diceva hey Moricone, guarda che di canzoni non si vive“. Niccolò ha rivelato che anche il suo professore aveva provato a diventare un musicista, senza però riuscirvi. “Quando lo vedevo pensavo che non avrei mai voluto ritrovarmi a 50 anni così, triste e frustrato“, aggiunge poi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ultimo (@ultimopeterpan)

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here