Home Attualità Italia Turchia formazioni ufficiali: la sorpresa di Roberto Mancini

Italia Turchia formazioni ufficiali: la sorpresa di Roberto Mancini

44
0
Italia Turchia le formazioni ufficiali ci regalano una sorpresa che però era stata già annunciata da tempo. Andiamo a capire qualcosa di più.

Italia Turchia formazioni ufficiali
Italia Turchia formazioni ufficiali (Getty Images)
Roberto Mancini ha ridato agli italiani la voglia di tifare gli azzurri dopo la gestione precedente che era riuscita a non qualificarsi per i Mondiali giocati in Russia e vinti nel 2018 dalla Francia di Paul Pogba. Il commissario tecnico ha dimostrato di avere le idee chiare anche se nel suo interregno ha fatto girare molti calciatori, permettendo alla squadra di trovare una sua quadratura a prescindere dagli uomini a disposizione.
Sono stati diversi gli esclusi eccellenti da Alessio Romagnoli a Giacomo Bonaventura, da Daniele Rugani a Moise Kean. Come ogni volta è stato obbligatorio cercare di scegliere al meglio ma era impensabile anche in questo caso che non ci sarebbero state delle polemiche. Fatto sta che il ct ha sempre mantenuto la sua linea senza farsi influenzare ed è per questo che nonostante fosse annunciata la formazione ufficiale degli azzurri sorprende ancora una volta.

Italia Turchia formazioni ufficiali, la sorpresa che è conferma

Italia Turchia formazioni ufficiali
Italia Turchia formazioni ufficiali (Getty Images)
Ecco le formazioni ufficiali di Italia Turchia, gara che apre Euro 2020 non solo per gli azzurri, ma proprio in generale:
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.
TURCHIA (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Meras; Yokuslu; Karaman, Tufan, Yazici, Calhanoglu; Burak Yilmaz
GLI AZZURRI – In porta viene confermato ancora una volta Gigio Donnarumma, forse uno dei pochi inamovibili oltre ai due difensori centrali. Davanti a lui infatti ci saranno gli esperti Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, due garanzie. Sulle corsie troveremo a destra Alessandro Florenzi e a sinistra Leonardo Spinazzola. In mezzo al campo il faro sarà Jorginho fresco vincitore della Champions League con ai suoi lati da una parte Niccolò Barella e dall’altra Manuel Locatelli. Davanti Ciro Immobile punta centrale con ai suoi fianchi Domenico Berardi e Lorenzo Insigne, escluso ancora una volta Federico Chiesa dal primo minuto.
TURCHIA – I biancorossi si presenteranno in campo con un solido 4-1-4-1. Sono diverse le conoscenze italiane a iniziare dalla difesa dove non ci sarà Muldur del Sassuolo, in panchina, ma troverà spazio Merih Demiral della Juventus in una sfida particolare con i compagni di reparto in bianconero che saranno dall’altra parte. A dare fantasia alla squadra troveremo Hakan Calhanoglu una delle stelle del Milan di Pioli. Davanti poi ci sarà quel Burak Yilmaz che non ha mai giocato in Italia ma che è stato vicinissimo alla Lazio in passato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here