Home Spettacolo Vittorio De Sica – L’arte della scena: artista e intellettuale

Vittorio De Sica – L’arte della scena: artista e intellettuale

78
0

Lo scrittore Flavio De Bernardinis ha analizzato nel suo libro la vita e il pensiero di un grande attore e intellettuale italiano: Vittorio De Sica.

vittorio de sica libro
Vittorio De Sica. L’arte della scena (Edizioni Sabinae)

Grande intellettuale e artista cinematografico unico nel suo genere, il grande Vittorio De Sica ha rivoluzionato il cinema italiano. In quest’opera di Flavio De Bernadinis edita da Edizioni Sabinae, si ripercorre non solo la sua strabiliante carriera di attore, di cantante e di regista ma ci si concentra anche su altri rilevanti aspetti. L’autore sottolinea infatti la sua figura di intellettuale e il suo essere in tutto e per tutto un grande artista della scena.

De Bernadinis ci racconta gli anni significativi di questo grande artista, che con il suo coraggio e il suo grande intelletto ha saputo rivoluzionare non solo il cinema italiano bensì anche quello internazionale. Il libro si sofferma sui rischi compiuti da De Sica, sulla sua storia prima, durante e dopo il neorealismo. Quello che l’autore mette in evidenza, in modo sublime, è l’impegno dell’artista nel cogliere le contraddizioni della cultura, delle istituzioni, della società del suo tempo e dello Stato.

LEGGI ANCHE >>> il libro sul più grande dibattito della storia

Vittorio De Sica – L’arte della scena: artista e intellettuale

vittorio de sica libro
Vittorio De Sica. L’arte della scena (Edizioni Sabinae)

L’opera di Flavio De Bernadinis è completa: non racconta soltanto della superficie, ma scava in profondità, ritrovando in De Sica la figura del supremo “artista della scena”. Il percorso del libro inizia dagli esordi di Vittorio De Sica negli anni Venti; ripercorre il significativo passaggio dalla formazione teatrale di attore fino al ruolo di regista e poi gli anni del cinema sonoro, della nascita del teatro di regia, e gli anni di Ladri di biciclette.

LEGGI ANCHE >>> il libro sul cristianesimo e la filosofia

Con estrema professionalità e tanta passione, l’autore dipenge davanti ai nostri occhi il ritratto di un’Italia da dopo unita e già colma di contraddizioni, un paese che riversa tutte le sue passioni sul cinema e sul teatro. Ci disegna il ritratto di un artista che non è stato solo un attore e un regista, ma un intellettuale in grado di comprendere la complessità del suo paese e di rappresentarla come mai era stato fatto prima d’allora.

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here