Home Spettacolo Achille Lauro, non immaginereste mai chi è il padre | Noto funzionario...

Achille Lauro, non immaginereste mai chi è il padre | Noto funzionario pubblico

2117
0

Achille Lauro nel giro di due o tre anni si è fatto conoscere dal pubblico, dapprima facendosi “criticare” e poi facendosi amare per la sua estrosità, la sua creatività e il suo innato talento musicale. Ma sapete chi è il padre?

Achille Lauro padre AltraNotizia
Achille Lauro-AltraNotizia

 

Achille Lauro nel giro di poco tempo ha scalato le vette di tutte le classifiche, dimostrando quanto vale e perché merita di essere ascoltato. In effetti, le sue canzoni sono una ventata di aria fresca e di creatività, ci danno uno sguardo diverso sulla musica e sul genere rock pop.

Ma se per quanto riguarda il suo lavoro di cantante e la sua musica si conosce tutto, della sua famiglia e della sua vita privata non si sa molto. Sapete chi è il padre?

Achille Lauro, il padre è completamente diverso da lui

Achille Lauro è nato dalla relazione di Cristina Zambon con Nicola De Marinis nel lontano 1990. Se però con la madre ha sempre avuto un bellissimo rapporto, fatto di amore e complicità, con il padre non si potrebbe dire lo stesso.

La madre oggi è amministratrice e manager dell’agenzia No Face di proprietà del cantautore, quindi si vedono e si frequentano. Come ha rivelato in una recente intervista a Domenica In, la madre gli ha insegnato tantissime cose che lui negli anni ha messo in pratica, anche e soprattutto nella sua musica. E siccome nella sua vita ha svolto diversi lavori saltuari, Achille Lauro con il suo successo ha voluto restituirle tutti i sacrifici che ha fatto, regalandole quel margine di agiatezza in più che desiderava da sempre.

Mentre per quanto riguarda il padre, Nicola De Marinis è un giudice della Corte di Cassazione, ex avvocato, professore all’Università degli Studi del Molise. Con il figlio ha sempre avuto un rapporto molto delicato e travagliato, fatto di alti e bassi, un po’ per il suo lavoro che lo teneva troppo occupato e quindi poco presente nella vita famigliare. E un po’ per il carattere ribelle ed eccentrico del noto cantautore.

Diversità che li hanno portati per molto tempo anche a non parlarsi, fino a quando Achille non ha iniziato ad avere successo nel mondo della musica a livello nazionale. A quel punto, i due si sono iniziati a sentire di nuovo.

Un nuovo inizio

Non ci sono stati motivi gravi o per lo meno così importanti che hanno segnato e inclinato il loro rapporto. Forse sono state proprio l’incomunicabilità e l’incompatibilità di carattere a creare un divario tra padre e figlio.

Forse il primo non accettava la vita eccentrica del figlio e desiderava che intraprendesse la sua stessa carriera, che in pratica fosse come lui. E dall’altra parte, il secondo tendeva a ribellarsi al sistema in cui lo aveva cresciuto e lo voleva sistemare il padre, che andavano in netto contrasto con la sua natura. Ed è proprio dalla non accettazione che sono ripartiti. Oggi hanno riallacciato i rapporti, si sentono e sono cambiati entrambi per il bene che li unisce e li ha sempre uniti.

Achille Lauro padre AltraNotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here