Home Spettacolo Raffaella Carrà, perché non ha avuto figli: dopo la sua morte la...

Raffaella Carrà, perché non ha avuto figli: dopo la sua morte la dura verità

2037
0

Raffaella Carrà non ha avuto figli naturali e ora il suo patrimonio sarà diviso tra i due nipoti, ma perché la regina della televisione non ha mai avuto un bambino tutto suo?

raffaella-carrà-figli-AltraNotizia
Raffaella-Carrà-AltraNotizia

Raffaella non si è mai sposata, ha avuto delle storie lunghe e importanti ma non ha concepito un figlio suo. In tanti si sono domandati come mai, soprattutto adesso che non c’è più e che tanta attenzione si è concentrata sulla sua ricca eredità e proprio sul fatto che dovrà andare ai suoi parenti prossimi. Vediamo cosa si nasconde dietro una scelta così decisiva.

Raffaella Carrà, perchè non ha avuto figli

La donna di spettacolo più iconica della tv italiana ci ha lasciati un mese e mezzo fa. Oggi tutti ne piangono la scomparsa, perché è stato davvero un personaggio unico e molto amato. Molti si chiedono quali beni abbia lasciato, avendo avuto una carriera lunghissima che le ha consentito di mettere da parte davvero un patrimonio ricchissimo.

La risposta è che Raffaella aveva ben tre ville e una serie di alti beni. Questo lascito andrà a fortunati eredi che non sono suoi figli. Sono i figli del fratello che è tragicamente scomparso in un incidente stradale e che lei ha adottato a seguito della sua morte.

Una decisione molto discussa quella di Raffaella Carrà di non concepire un figlio suo, sulla quale si sono fatte disparate ipotesi. Non amava i bambini, gli uomini della sua vita non ne avrebbero voluti? La verità è un’altra.

La dolorosa verità

Non ha avuto figli perché non voleva mettere al mondo un bambino che non avrebbe potuto accudire per bene. La ballerina era molto impegnata e il suo lavoro le portava via tanto tempo e soprattutto la costringeva a spostamenti continui e orari particolari. Un ritmo di vita che secondo Raffaella non era adeguato a un figlio. Forse era ancora giovane e temeva non solo di non essere una buona mamma, ma anche di perdere delle opportunità importanti per la sua carriera, proprio a causa della maternità.

Quando più tardi avrebbe voluto fare spazio anche ai figli, oltre che alla professione purtroppo ha avuto una notizia inaspettata. La Carrà non poteva avere bambini o probabilmente non poteva averne più perché aveva superato i quarant’anni.

Tuttavia non si è persa d’animo  e ha adottato i suoi due nipoti. Oltre all’adozione dei figli del fratello scomparso, Raffa si è presa cura di decine di bambini tramite l’adozione a distanza. Ha sempre amato i bambini e avrebbe voluto averne uno tutto suo ma non ha voluto intraprendere percorsi medici per un  concepimento naturale. Ha lasciato fare alla natura e al percorso spontaneo delle cose.

raffaella-carrà-figli-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here