Home Spettacolo Renato Zero, l’incontro che gli ha cambiato la vita: innamorato perso

Renato Zero, l’incontro che gli ha cambiato la vita: innamorato perso

565
0

Forse non tutti sanno che Renato Zero ha avuto un incontro nella sua vita che gliel’ha cambiata per sempre, in meglio. Sapete di chi si tratta?

Renato Zero incontro che gli ha cambiato la vita AltraNotizia
Renato Zero-AltraNotizia

 

Renato Zero ha una voce grandiosa, melodica, soave, personale e versatile, che difficilmente si trova in giro al giorno d’oggi. Anche se non è solo la voce a determinare il grande artista qual è, ma piuttosto la sua abilità nel trasformarsi e nell’interpretare le canzoni che canta.

Che siano sua oppure di altri colleghi, è in grado di trasmettere emozioni forti e uniche, da pelle d’oca!

Ma voi sapete che ha fatto un incontro nella sua vita che gliel’ha cambiata per sempre?

Renato Zero, l’incontro che gli ha cambiato la vita

Di Renato Zero, si è spesso detto che fosse stato legato sentimentalmente a degli uomini e di conseguenza si è sempre parlato di una sua ipotetica omosessualità. Cosa però mai confermata o smentita dal diretto interessato che al contrario ha sempre dichiarato di essere eterosessuale.

Difatti, la storia parla chiaro: ha avuto due storie ufficiali che tutti noi sappiamo con due donne. La prima con la sua segretaria Lucy Morante e la seconda con Enrica Bonaccorti. Ma da entrambe le relazioni non ha mai avuto figli. A quanto si sa però lui ha un figlio che chiama tale e il suo nome è Roberto, allora com’è possibile?

Il figlio che ha sempre desiderato

Il figlio di Renato Zero si chiama Roberto Anselmi Fiacchini ed è stato adottato dal cantante diversi anni fa. Così è diventato a tutti gli effetti suo figlio! Ma come l’ha conosciuto? A quanto pare, si capisce che questo è stato l’incontro che gli ha cambiato la vita in meglio, permettendogli di essere padre, seppur di un ragazzo grande.

In una recente intervista, ha raccontato che si sono conosciuti in un cinema. Fin da subito Renato Zero è stato colpito dalla presenza di Roberto a tal punto che hanno iniziato a parlare e lui gli ha chiesto del suo passato. E’ così che è emerso che i suoi genitori erano morti quando lui era piccolo e che ha passato tanti anni in un orfanotrofio.

Dopo il racconto, il cantante è rimasto molto colpito che ha deciso di assumerlo innanzitutto come bodyguard. Tra di loro c’è un rapporto bellissimo e molto profondo, come tra un padre e un figlio vero. E per di più, ora Renato è diventato anche nonno, cosa può volere di più?

Renato Zero incontro che gli ha cambiato la vita AltraNotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here