Home Spettacolo Aka7even, il dramma del coma: la confessione straziante dopo Amici

Aka7even, il dramma del coma: la confessione straziante dopo Amici

374
0

Aka7even dopo aver partecipato alla ventesima edizione di Amici è in vetta alle classifiche con la sua hit Loca. Non è stato sempre tutto rose e fiori però per lui L’artista in passato ha vissuto un momento buio e adesso è pronto a raccontarlo.

aka7even-coma-AltraNotizia
aka7even-AltraNotizia

Il cantante è felice dei risultati che sta raggiungendo e dice di avere sette vite come i gatti, perché in passato ha superato momenti bui, un episodio in particolare ha sconvolto la sua infanzia. Ecco cosa è accaduto a Aka7even.

 

Aka7even, confessa “Sette giorni in coma”

Origine partenopee, 20 anni appena e già due talent alle spalle: X Factor nel 2018 a cui è riuscito a partecipare presentando un’eccezionale cover di Bruno Mars “When i Was your Man”, e Amici 20.

Aka7even, pur non essendo riuscito a uscire vincitore dalla scuola di Maria De Filippi ha raggiunto il risultato, non da poco, di arrivare al serale e soprattutto di firmare un contratto discografico con Sony Columbia Records, che gli ha permesso debuttare con brani nuovi che sono in cima alle classifiche degli ascolti musicali.

È soddisfatto di questo traguardo, dell’esperienza sui banchi della scuola di Amici, e sa che la fortuna accompagna in qualche maniera la sua vita.

Un episodio difficile del passato infatti, si sarebbe potuto concludere con triste epilogo e perciò lui sente di avere sette vite, come i gatti e di aver superato quel momento, e anche il trauma di quel ricordo. Tant’è che oggi è disposto perfino a parlarne. Lo ha raccontato al Corriere della Sera. Scopriamo cosa è successo a Aka7even.

La rivelazione shock del cantante dopo Amici

A causa di una crisi epilettica Aka7even è finito in coma per sette lunghi giorni che il giovane cantante, pur essendo allora solo un bambino, ha vissuto come un vero incubo. “A sette anni sono finito in coma per una crisi epilettica causata da un virus che aveva attaccato il cervelletto. Ci sono rimasto sette giorni… Credo per questo di avere sette vite, come i gatti “.

Dunque Aka7even ha portato questo trascorso di vita anche nel suo nome d’arte, perché è dalle proprie esperienze che gli artisti attingono per sviluppare la loro creatività.

Il suo nome di battesimo è Luca Marzano ma lo pseudonimo che ha scelto come musicista riporta la parola Sette e significa appunto “also known as 7” in inglese vuol dire “anche conosciuto come 7”.

Il passato di Aka7even ha un momento buio ma gli auguriamo che splenda sempre la luce sul suo futuro, sia professionale che privato.

aka7even-AltraNotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here