Home Spettacolo Gino Paoli e il ‘mistero’ dei concerti annullati | Come sta oggi

Gino Paoli e il ‘mistero’ dei concerti annullati | Come sta oggi

947
0

Gino Paoli nell’ultimo periodo ha fatto stare tutti con il fiato sospeso a causa delle sue condizioni di salute che lo hanno costretto ad annullare alcuni concerti. Il 23 settembre è stato il suo compleanno, un giorno di festa per lui, i suoi cari e per la musica italiana. Ma che cos’è successo quindi con i concerti annullati?

Gino Paoli malattia Altranotizia
Gino Paoli-Altranotizia

Chiariamo subito un equivoco storico. Gino Paoli non è genovese, dato che il 23 settembre 1934 vide la luce a Monfalcone, in Friuli Venezia Giulia. Anche lì c’è sempre stato il porto, ma quello più importante della sua vita è da sempre sovrastato da una Lanterna. Genova lo ha accolto da bambino ed è diventata la sua città.

A Genova la sua casa è stata “una soffitta vicino al mare“, come ha recitato nella sua prima canzone di grande successo La gatta (1960) ed è lì che ha iniziato a conoscere gli altri grandi artisti della canzone d’autore della scuola genovese come Fabrizio De André e Luigi Tenco. Quando poi Mina ha interpretato la sua Il cielo in una stanza,  è arrivato il successo unito ad una grande popolarità, che non si è più arrestato.

Di recente tutti i fan si sono però preoccupati a causa delle sue condizioni di salute, motivo per cui ha annullato diversi concerti. Come sta oggi Gino Paoli?

Gino Paoli, svelato il ‘mistero’ dei concerti annullati

Gino Paoli grazie alla popolarità de Il cielo in una stanza, ha partecipato per la prima volta al Festival di Sanremo. In quello stesso periodo ha iniziato la sua relazione con Ornella Vanoni che in poco tempo è diventata ‘oggetto preferito’ delle cronache rosa.

Tuttavia nello stesso periodo ha dovuto affrontare il delicato problema dell’alcol che lo accompagnerà per quasi quindici anni. Ma lo ‘scandalo’ più grande arriva di lì a poco. Nel 1962, infatti, ha inizio la sua relazione con Stefania Sandrelli, che allora aveva soltanto 16 anni. Gino Paoli a quel tempo era sposato con Anna Fabbri ed erano in attesa di un figlio.

Giovanni, il figlio del cantautore e della Fabbri, è nato nel 1964, esattamente come Amanda, la figlia di Paoli e della Sandrelli. Ma nella sua vita Gino Paoli, oltre al successo e all’amore della sua famiglia, ha vissuto un momento molto delicato quando ha pensato di porre fine alla sua vita con un colpo di pistola al cuore.

Fortunatamente il proiettile si è fermato soltanto a pochi millimetri dal cuore, ma non è stato possibile estrarlo e da allora il cantautore vive con un proiettile nel petto. Ora, dopo vari decenni, il suo stato di salute preoccupa i tanti fan. Di cosa soffre il cantautore genovese?

Come sta oggi

Durante l’estate, tra i mesi di luglio ed agosto, il grande cantante è stato costretto ad annullare alcune date del suo tour Una lunga storia dove presenta tutto il suo splendido repertorio rivisitato assieme all’Orchestra da Camera di Perugia, in aggiunta all’inseparabile compagno di viaggio Danilo Rea.

L’artista ha sofferto di una labirintite/bronchite ed è stata questa la causa dei forzati stop al suo tour. Al momento le sue condizioni sembrano essere migliorate. Non ci resta che fargli tanti auguri di pronta guarigione!

Gino-Paoli-Stefania-ed-Amanda-Sandrelli-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here