Home Spettacolo Un Medico in famiglia, ex attrice vuota il sacco: “Fu veramente scioccante,...

Un Medico in famiglia, ex attrice vuota il sacco: “Fu veramente scioccante, ansiogeno”

328
0

Un Medico in famiglia è stata una delle fiction più amate dell’intera storia della Rai. Una protagonista di quella fortunatissima serie l’ha voluta ricordare così. Di chi si tratta?

Lino-Banfi-Un-Medico-in-famiglia-Altranotizia
Lino-Banfi-Un-Medico-in-famiglia-Altranotizia

Era il 6 dicembre 1998 quando siamo entrati per la prima volta nell’elegante villino del Dott. Gabriele Martini, per tutti Lele, interpretato da Giulio Scarpati, un medico rimasto vedovo con tre figli. Insieme a lui vi è un personaggio che di questa fiction è diventato l’immagine dominante, Nonno Libero, interpretato dal bravissimo Lino Banfi.

Una serie durata ben 10 stagioni, per un totale di 286 episodi trasmessi. E fin dal primo episodio si è compreso che si stava assistendo a qualcosa di più e di diverso delle solite fiction. La storia, l’ambientazione, i personaggi e gli interpreti sono entrati immediatamente in sintonia con il pubblico a casa.

I protagonisti più importanti, da Giulio Scarpati a Lino Banfi, hanno coinvolto con le loro storie milioni di italiani che ogni domenica sera, terminato l’episodio, attendevano con impazienza quella successiva per conoscere tutti gli sviluppi. Una delle protagoniste di quella fiction è tornata a parlarne ed il suo ricordo è scioccante. Di chi stiamo parlando?

Un Medico in famiglia, è partito tutto da lì

L’11 novembre è tornata in televisione nel ruolo di protagonista nella serie Il Professore, diretta da Alessandro D’Alatri, con Alessandro Gassmann. Il suo ruolo è quello di una mamma che cresce da sola il suo unico figlio di nome Manuel. Lei è ormai da anni una delle nostre attrici più note, che si divide tra cinema e televisione.

La sua popolarità è esplosa nel 1998 nella fiction Un Medico in famiglia, di cui è stata una delle protagoniste. A distanza di tanti anni ha voluto ricordare quel periodo che ha cambiato completamente la sua vita. Vi diamo un “aiutino”. Nella fiction lei ha interpretato il ruolo di Alice Solari, la cognata di Lele Martini, sorella della defunta moglie del dottore. La bravissima attrice di cui stiamo parlando è Claudia Pandolfi. Ma cosa ha detto in riferimento alla famosa fiction?

“Fu scioccante”

Claudia Pandolfi aveva soltanto 24 anni quando è stata scelta per interpretare il ruolo di Alice in Un Medico in famiglia. Ha già maturato importanti esperienze sia televisive che cinematografiche, il film Ovosodo di Paolo Virzì probabilmente quella più significativa in ambito cinematografico, ma la popolarità travolgente arriva con Il Medico in famiglia.

Nella trasmissione Oggi è un altro giorno, condotta da Serena Bortone, l’attrice romana ha ricordato quei momenti che ormai risalgono ad oltre vent’anni fa: “Con il Medico in Famiglia, dalla sera alla mattina mi sono ritrovata popolare a tutti” ha detto l’attrice romana. “Fu veramente scioccante, assolutamente ansiogeno”Lei, che si descrive come una persona riservata, che d’improvviso viene travolta da un’attenzione spasmodica da parte delle persone.

In tante occasioni, però, Claudia Pandolfi ha ricordato come non possa che essere eternamente riconoscente al personaggio di Alice Solari. Tutto, o quasi, è partito da lì.

Claudia-pandolfi-Medico-in-famiglia-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here