Home Spettacolo Alberto di Monaco è disperato: “ha bisogno d’aiuto”

Alberto di Monaco è disperato: “ha bisogno d’aiuto”

424
0

Alberto di Monaco ed una festa nazionale monegasca vissuta senza la principessa al suo fianco. I messaggi d’amore alla mamma dei due gemelli e la preoccupazione per le condizioni di salute della sua consorte.

Alberto-di-Monaco-disperato-Altranotizia
Alberto-di-Monaco-Altranotizia

Il 19 novembre 2021 il balcone del Palazzo dei Grimaldi di Monaco sembrava davvero l’ombelico del mondo. Una festa nazionale del Principato che in tanti speravano potesse trasformarsi in un calorosissimo bentornato alla principessa Charlène, ritornata a casa dopo tanti mesi di forzata assenza.

Ma questo non è stato possibile. Charlène è ancora assente ed è un’assenza dolorosissima. L’immagine dei due bellissimi figli della principessa e di Alberto II di Monaco, con i loro messaggi d’amore inviati alla mamma, hanno commosso il mondo. In quelle frasi: “Mamma, ti vogliamo bene“, “Mamma, ci manchi“: Jacques e Gabriella, che hanno 6 anni, c’è tutto il loro amore nei confronti di una madre che per troppo tempo non hanno avuto modo di avere accanto.

Ma, forse, in quelle parole così semplici e toccanti, dei gemelli Grimaldi, vi è anche tutta la preoccupazione del principe Alberto II e dei monegaschi sulle reali condizioni di salute dell’ex campionessa di nuoto. Dove si trova adesso la principessa?

Alberto di Monaco, un periodo difficile

Alberto di Monaco sta vivendo ormai da quasi un anno una situazione difficile. Prima quel viaggio in Sud Africa della principessa Charlène che in tanti hanno visto come una fuga dal Palazzo del Principato per i problemi coniugali della coppia, poi l’infezione otorilaringoiatrica della principessa Charlène a complicare maledettamente la situazione.

I ricoveri, gli interventi chirurgici ed il decorso che non permetteva il rientro a Monaco. Ed il ripetere che non vi erano problemi all’interno del loro matrimonio. Dopo la forzata e dolorosa assenza della principessa Charlène alle manifestazioni organizzate per la festa nazionale monegasca, il principe Alberto, in un’intervista rilasciata ai microfoni di “People”, ha detto che la principessa è ricoverata in una clinica perché esausta “fisicamente e mentalmente“.

Alberto II ha poi aggiunto che la principessa non ha mangiato né dormito bene per giorni e questo le ha procurato una notevole perdita di peso. “Ha capito da sola che ha bisogno di aiuto.” Il settimanale Voici, le cui informazioni sono state riprese da Vanity Fair, fornisce ulteriori informazioni riguardanti la principessa di Monaco. Quali?

Altre verità

Secondo il settimanale la realtà è ben diversa da quella che il Palazzo di Monaco vuol far intendere. Le informazioni riservate in loro possesso riferiscono come sia stata la stessa principessa Charlène a lasciare Monaco per allontanarsi da persone da lei ritenute “tossiche”. Tra queste ci sarebbe, sempre secondo quanto riportato dal settimanale, la sorella di Alberto di Monaco, Carolina.

Charlène avrebbe partecipato alle manifestazioni indette per la Festa Nazionale monegasca solo e soltanto qualora non fosse stata presente appunto Carolina di Monaco. Carolina non ne ha voluto sapere di non essere presente alla festa ed allora Charlène ha deciso di allontanarsi recandosi presso una clinica di riabilitazione svizzera, specializzata nella cura delle dipendenze. La principessa, durante il periodo trascorso nel suo paese, avrebbe fatto abuso di sonniferi.

Alla domanda se tra le persone tossiche risulti loro che vi sia compreso anche Alberto di Monaco, la fonte misteriosa dice che è possibile, ma al momento, la principessa pensa soltanto a “ristabilirsi e guarire completamente“.

Alberto-di-Monaco-Altranotizia (2)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here