Home Spettacolo Sanremo, clamoroso ribaltone: in lizza due ex di Amici

Sanremo, clamoroso ribaltone: in lizza due ex di Amici

289
0

Sanremo 2022 si avvicina a grandi falcate, ma prima di pensare ai Big, occorre dare spazio ai Giovani. E’ il momento delle scelte, vediamo chi ce l’ha fatta.

Logo-Sanremo-Giovani-2021-Altranotizia (1)

Sanremo 2022. L’Evento dell’anno è più vicino di quanto si possa immaginare. Il conduttore, nonché direttore artistico, Amadeus, si sta prodigando per far sì che il suo terzo Festival rimanga indimenticabile. Quei giorni, dall’1 al 5 febbraio 2022, sono marchiati a fuoco su tutti i suoi calendari, ma prima vi sono altri appuntamenti importanti a cui pensare.

Su tutti quello del 15 dicembre, ovvero la serata dedicata alla Finale di Sanremo Giovani. Un appuntamento al quale il direttore artistico tiene moltissimo. Oltre 700 domande per partecipare alle selezioni e quel numero di coloro che avrebbero poi preso parte alle audizioni dal vivo passato dai 30 iniziali ai 46 finali, perché, come motivato da Amadeus, c’è tanta qualità che merita di essere ascoltata.

Ora quei 46 sono diventati soltanto 8. Saranno loro i finalisti che si giocheranno la finale del 15 dicembre. Chi sono gli 8 artisti selezionati?

I 12 finalisti che inseguono il sogno

Ecco i nomi degli 8 finalisti ed i titoli delle canzoni da loro presentate come riportato dal sito Davide Maggio: Bais – Che fine mi dai; Martina Beltrami – Parlo di te; Esseho – Arianna; Oli?Smalto e tintaMatteo RomanoTesta e croce; SamiaFammi respirareTananaiEsagerato; Yuman – Mille notti. A questi si aggiungeranno altri 4 artisti selezionali dal concorso Area Sanremo: Destro – Agosto di piena estate; Littamè – Cazzo avete da guardare; Senza Cri – A me; Vittoria – California.

Tra questi 12 giovani artisti saranno proclamati i 2 vincitori che potranno così partecipare, insieme ai Big, al Festival di Sanremo numero 72. Enula e Esa Abate, entrambi concorrenti del talent di Maria De Filippi, Amici, non sono riusciti a superare le selezioni. Mentre un’altra ex allieva di Amici 19, Martina Beltrami, è riuscita ad entrare nelle lista degli 8 finalisti. Ed ora?

Gli ultimi colpi

In queste settimane che ci dividono dal Festival si cercano gli ultimi colpi per arricchire l’evento canoro di altre prestigiose presenze. Circolano tanti nomi riguardanti i Big che potrebbero prendere parte alla kermesse canora e che saranno resi noti dallo stesso Amadeus nella serata dedicata alla finale dei Giovani del 15 dicembre.

Nelle ultime ore è circolata insistentemente una voce che riguarda Gianni Morandi. Potrebbe essere lui il grande colpo di Amadeus, con il cantante di Monghidoro che salirebbe sul palco dell’Ariston esattamente 50 anni dopo la sua prima volta, quando ha presentato il brano Vado a lavorare, edizione del 1972.

Rimangono ancora molti dubbi da fugare in riferimento a chi affiancherà Amadeus nelle cinque serate festivaliere. Sembra ormai tramontata l’ipotesi Fiorello, che al massimo sarà presente per una serata. Anche qui il conduttore cerca il grande colpo ad effetto, quello che ti fa dire: “Ma come ha fatto Amadeus a convincerlo?

Gianni-Morandi-Sanremo-1972-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here