Home Spettacolo Sonia Bruganelli senza peli sulla lingua: “Credo che Paolo sia…”

Sonia Bruganelli senza peli sulla lingua: “Credo che Paolo sia…”

3867
0

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis, una coppia famosa che ha vissuto e vive situazioni quotidiane simili a tante altre normali famiglie. Com’è il loro rapporto lo racconta la moglie del conduttore romano. 

Sonia-Bruganelli-e-Paolo-Bonolis-senza-freni-Altranotizia
Sonia-Bruganelli-e-Paolo-Bonolis-Altranotizia

Dopo vent’anni di matrimonio e tre figli, può essere arrivato il momento giusto per tracciare un primo bilancio. Sonia Bruganelli è la moglie del conduttore più estroso e seguito della televisione, quel Paolo Bonolis che nella vita privata è forse un pò diverso da quello che appare davanti alle telecamere.

Sonia Bruganelli è una delle due opinioniste, l’altra è Adriana Volpe, al Grande Fratello Vip 6 ed in una recente intervista a Verissimo, nel salotto di Silvia Toffanin ha raccontato la sua vita accanto al conduttore romano. I diversi stati d’animo che hanno accompagnato momenti anche difficili del percorso matrimoniale, ma dove la presenza del marito Paolo è sempre stata una meravigliosa costante. Cosa ha raccontato Sonia Bruganelli alla Toffanin?

Sonia Bruganelli e un matrimonio senza fretta

Si sono conosciuti oltre vent’anni fa, con Paolo Bonolis già affermato conduttore, con un matrimonio e due figli alle spalle. Lei che di anni ne aveva soltanto 23 e stava muovendo i suoi primi passi in ambito lavorativo. Racconta la Bruganelli che risposerebbe Paolo Bonolis, ma senza quella fretta che li ha portati all’altare nell’ormai lontano 2002.

La Bruganelli dice che le sarebbe piaciuto che si fossero incontrati oggi, perché oggi si sente una donna matura. Vent’anni fa il conduttore ha conosciuto una donna piena di insicurezze, di dubbi e di follie. Lei è cambiata, ma è anche cambiato il marito nei suoi confronti.

Ora vivono un rapporto ancora più profondo, perché profondamente più maturo: “Ora stiamo bene insieme in maniera molto adulta. Credo che Paolo sia il mio migliore amico“. E la presenza di Paolo Bonolis al suo fianco si è rivelata determinante nel momento più difficile della loro storia. Quale?

Un dono chiamato Silvia

La loro vita è stata completamente stravolta da un’ecografia. Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, all’ottavo mese di gravidanza, hanno scoperto che la loro primogenita Silvia soffriva di una cardiopatia grave e che appena nata sarebbe stata immediatamente operata. Quei momenti così difficili perfino da raccontare quando, da parte della Bruganelli, vi era la netta e drammatica sensazione di non sentirsi una madre all’altezza della situazione.

Anche in questa terribile circostanza la vicinanza di Paolo Bonolis è stata determinante, perché le ha dato “una forza enorme“. E quando alla fine la Toffanin le chiede cosa pensa Paolo Bonolis del suo ruolo di opinionista al Grande Fratello Vip, la Bruganelli risponde che “l’ha promossa” e che adesso anche lui guarda il reality di Alfonso Signorini.

Sonia-Bruganelli-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here