Home Spettacolo Memo Remigi a ruota libera su Serena Bortone: “lei mi ha aperto...

Memo Remigi a ruota libera su Serena Bortone: “lei mi ha aperto le…”

1245
0

Memo Remigi e quella grande voglia di vivere che lo ha portato sullo sfolgorante palcoscenico di Ballando con le stelle. E quel bellissimo pensiero dedicato a Serena Bortone. Cosa le ha detto?

Memo-Remigi-e-Serena-Bortone-grazie-Altranotizia
Memo-Remigi-e-Serena-Bortone-grazie-Altranotizia

Memo Remigi e la sua avventura a Ballando con le stelle. Quando ha deciso di partecipare al dancing show ha ricevuto un oceano di consensi. A 83 anni il cantante – paroliere di Erba è la dimostrazione di come la voglia di vivere e di mettersi sempre in gioco, ad ogni età, sia il miglior elisir per combattere ogni cosa.

Sabato scorso si è nuovamente esibito insieme alla sua insegnante, la ballerina Maria Ermachkova sulle note di Spalle al muro, di Renato Zero, ma purtroppo per la coppia l’esito finale non è stato positivo poiché è stata eliminata nello spareggio dal duo di ballerini formato da Alvise Rigo e Tove Villfor.

Ora per il cantante lombardo rimane aperta soltanto la finestra del ripescaggio. Ma la sua esibizione ha avuto una bellissima ed emozionante appendice. Quale?

Memo Remigi ed un sentito ringraziamento a Serena Bortone

Sabato scorso il ricco parterre del dancing show di Milly Carlucci è stato ulteriormente arricchito dalla presenza di Serena Bortone, la conduttrice di Oggi è un altro giorno, programma in onda su Rai1 dal lunedì al venerdì alle 14.00. Ospite fisso della trasmissione della giornalista romana è proprio Memo Remigi che, al termine della sua esibizione, ha chiesto cortesemente a Milly Carlucci di poter rivolgere un pensiero alla Bortone.

Poche, ma emozionanti parole di un’emozionato Memo Remigi: “Lei mi ha aperto le porte del suo studio e del suo cuore. E’ grazie a lei che ho trovato la voglia di ricominciare a vivere”. Gli applausi del pubblico hanno accompagnato le parole del cantante, mentre la giornalista romana ha ringraziato con le mani giunte ed un eloquente sorriso l’artista lombardo.

Serena Bortone è stata una mano tesa nei confronti di Memo Remigi in un momento molto delicato della sua vita. Quale?

Il grande dolore

Il dolore più grande Memo Remigi lo ha provato a gennaio 2021 quando, dopo una lunga malattia, è scomparsa la moglie Lucia Russo, con la quale era sposato dal 1966. Un rapporto lunghissimo che ha vissuto anche momenti tumultuosi, come ha raccontato più volte lo stesso Remigi, ma l’amore ed il rispetto reciproco non sono mai venuti meno. Fino alla fine.

Ed in quel momento di buio si è accesa una luce di nome Serena Bortone. L’essere coinvolto emotivamente, umanamente e professionalmente in quella nuova avventura ha ridato linfa vitale al cantante lombardo. Il suo ringraziamento di sabato scorso è un atto dovuto a chi gli ha acceso nuovamente sensazioni positive e del tutto belle.

Memo-Remigi-Ermachkova-Ballando-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here