Home Cucina & Ricette Come fare la pastella | Il trucchetto dell’acqua frizzante è ormai superato

Come fare la pastella | Il trucchetto dell’acqua frizzante è ormai superato

1507
0

Vuoi conoscere una ricetta per preparare la pastella? Eccola una semplice e veloce per preparare una pastella classica, ideale per tutti i tuoi fritti.

Ricetta-Pastella-per-fritti-Altranotizia
Ricetta-Pastella-Altranotizia

Innanzitutto cos’è la pastella? La pastella è un preparato gastronomico indispensabile per la preparazione di piatti a base di frittura, indifferentemente che siano verdure pesce. Esistono infinite ricette per la sua preparazione, fermo restando che però due elementi sono assolutamente indispensabili: la farina e l’acqua.

Preparazione della pastella

Setacciare la farina e metterla in una terrina. Rompere l’uovo in una ciotolina, condire con il sale e sbatterlo leggermente.

Aggiungere l’uovo sbattuto e salato alla farina. Versare sopra gradualmente e lentamente metà del latte, mescolando con il cucchiaio di legno finché la farina si è tutta stemperata.

Utilizzando sempre il cucchiaio di legno, oppure una frusta o ancora uno sbattitore elettrico, sbattere energicamente il composto finché non diventa liscio e privo di grumi.

Lasciare riposare per un paio di minuti e poi incorporare il latte rimasto sbattendo in continuazione finché la pastella diventa liscia, vellutata e morbida. La pastella è pronta per essere usata.

Ingredienti per la preparazione

Farina 120 gr.; 1 Uovo intero; 1 Litro di latte; Un pizzico di sale fino.

Tempo di preparazione

15 minuti

N.B. Appena pronta, qualora non servisse nell’immediato, si può coprire e lasciarla a temperatura ambiente per massimo di 4 ore oppure nel frigorifero per 24 ore. Al momento che vorrete utilizzarla, però, sarà necessario aggiungere del latte per riportarla alla consistenza originale. Buon Appetito!

Pastella-Preparazione-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here