Home Spettacolo Ex prof di Amici non trattiene le lacrime: “qualche giorno fa ho...

Ex prof di Amici non trattiene le lacrime: “qualche giorno fa ho scoperto che…”

761
0

Lei è un’ex professoressa di Amici e nel salotto di Serena Bortone, Oggi è un altro giorno, ha raccontato il suo dramma personale, la sua storia privata di questi terribili giorni. Si è commossa ed ha commosso tutti dicendo che…

A volte cerchiamo di ingannare addirittura noi stessi, raccontandoci che la guerra non ci tocca, che è tanto lontana. Come la morte è qualcosa che riguarda sempre e soltanto gli altri. Salvo poi qualcuno che ci riporti alla realtà e raccontando la sua storia, ci faccia comprendere come tutti ne siamo tragicamente coinvolti. Racconti di persone comuni e personaggi noti. Storie che quotidianamente portano all’interno delle nostre case tutto l’orrore che è in grado di procurare una guerra.

Logo-Amici-lacrime2-Altranotizia
Amici-Altranotizia

Serena Bortone, nella sua trasmissione Oggi è un altro giorno, ha ospitato un volto noto del mondo dello spettacolo. E’ stata un’ex professoressa nel talent di Maria De Filippi, Amici nonché insegnante al dancing show di Rai 1, Ballando con le stelle, ed ha raccontato la ‘sua’ guerra. Questo il suo racconto emozionato ed emozionante. Chi è questo volto noto del mondo dello spettacolo?

Ex prof di Amici non trattiene le lacrime

La sua arte è quanto di più comparabile alla bellezza assoluta, alla grazia, alla leggiadria, alla pura estetica. La sua arte si combina con la musica, intrecciandone emozioni e sensazioni forti. La danza è l’arte di Natalia Titova, ballerina e docente russa, nata a Mosca 48 anni fa.

Da Serena Bortone, la ballerina russa, compagna dell’ex nuotatore italiano Massimiliano Rosolino, ha raccontato come sta vivendo questa guerra tra la sua Russia e l’Ucraina. Non prima però di essersi esibita in un ballo per la pace. Poi le sue parole, toccanti, che hanno segnato l’indicibile sofferenza di chi vive questa tragedia da lontano: “Qualche giorno fa ho scoperto da mio zio, che mio papà ha avuto un infarto. In questa situazione ci sono tanti pensieri, per le famiglie, per i bambini“.

Domandare come si vive questa situazione è la domanda forse più banale, ma anche la più naturale da porre alla ballerina russa. La sua risposta è altrettanto naturale…

Vivo male

Le parole di Natalia Titova non possono che avere un tetro colore ed esprimere un sentimento di profondo sconforto: “Vivo male. Riesco a sentire mia mamma, non posso andare. Ci sono tante persone che stanno molto peggio di me“.

Quella tragedia vista da lontano, senza che lei possa far niente. Quel senso d’opprimente impotenza che fa star male. E quelle immagini di bambini separati dai propri genitori ed il pensiero angosciante che sarebbe potuto capitare anche a lei…

Natalia-Titova-lacrime-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here