Home Spettacolo Nancy Brilli col cuore in frantumi: il dramma che le ha stravolto...

Nancy Brilli col cuore in frantumi: il dramma che le ha stravolto la vita

496
0

Nancy Brilli ha confessato senza vergogna del grande dolore di cui ha sofferto in passato. Scopriamo cos’ha raccontato la bellissima attrice romana.

La star di Piccoli Equivoci, pluripremiata regina del cinema italiano, nasconde, oltre ai tanti successi, anche un passato doloroso. Ha vissuto un periodo buio e ha avuto il coraggio di parlarne in televisione.

Nancy Brilli piange-Altranotizia
Nancy Brilli-Altranotizia (Fonte: Google)

Scopriamo cos’ha raccontato Nancy Brilli alle telecamere di Verissimo durante una toccante intervista rilasciata a Silvia Toffanin.

Nancy Brilli col cuore in frantumi

Nicoletta Brilli, in arte Nancy, è un’attrice romana amatissima dal pubblico che ha esordito negli anni ottanta e che ancora incanta, grazie al suo talento e alla sua bellezza, gli spettatori del teatro e delle televisione italiana.

Grazie alla pellicola Piccoli equivoci, di Ricky Tognazzi, si è aggiudicata il David di Donatello nel 1990 come miglior attrice non protagonista. Ha recitato in decine di film per il teatro e la tv, e per tantissimi spettacoli teatrali.

Oltre ai successi legati alla sua brillante carriera però, anche la Brilli ha conosciuto nella sua vita momenti bui e davvero drammatici. In particolar modo ha sofferto di un male oscuro che non aveva mai svelato. Recentemente ha avuto il coraggio di raccontare alle telecamere di Verissimo quello che le è successo in passato e che nessuno avrebbe immaginato.

La confessione dopo anni

Nancy attraverso l’intervista ha fatto luce sul tema partendo dal racconto del proprio dolore personale. L’attrice ha raccontato di aver sofferto di autolesionismo e di essere stata trattata dalla sua famiglia come quella strana che voleva stare al centro dell’attenzione” quando in realtà si trattava di un vero malessere, che lei non aveva riconosciuto, e che ha compreso solo grazie all’aiuto di un’esperta psicologa e di una suora.

Poi l’attrice ha spiegato che tipo di malattia è, svelando come nasca dalla necessità di gestire il dolore: “Sono stata autolesionista, ma è una cosa che ho riconosciuto molto tardi e che ho capito cosa fosse grazie all’analisi e a tante letture” ha confessato Nancy.

Poi ha svelato un meccanismo terribile del quale chi pratica autolesionismo diventa vittima: “Dopo un po’ la persona che si fa del male non sente più dolore e siccome ci sono tanti ragazzi che praticano l’autolesionismo e lo sottovalutano, mi sento di dire loro di cercare qualcuno con cui parlarne, perché quando si pensa che nessuno può capirti, uno lo si trova sempre». Sicuramente le parole dell’attrice daranno forza a tante persone che soffrono dello stesso dolore.

Nancy-Brilli-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here