Home Spettacolo “Come se ne andrà”: dettaglio clamoroso sull’uscita di scena di Terence Hill

“Come se ne andrà”: dettaglio clamoroso sull’uscita di scena di Terence Hill

601
0

Terence Hill è tornato negli Stati Uniti per stare un po’ insieme alla sua famiglia. La tonaca di Don Matteo è nell’armadio e chissà se e quando la indosserà nuovamente. Intanto molti si chiedono: come uscirà di scena il sacerdote più amato d’Italia? Vi sveliamo tutto!

Il pubblico italiano lo ha visto l’ultima volta soltanto qualche giorno fa. E’ stato ospite della trasmissione Che Tempo Che Fa, domenica scorsa. Non era in studio bensì collegato in esterna, ma non si trovava nella ‘sua’ Umbria, non indossava la tonaca e non aveva accanto a sé l’immancabile bicicletta.

Terence-Hill-uscita-Altranotizia (1)
Terence-Hill-Altranotizia (Fonte: Google)

Era invece negli Stati Uniti, nella sua casa di Malibu. Alle sue spalle lo splendido sfondo dell’Oceano Pacifico e con quel suo look da eterno ragazzo divenuto ormai istituzionale, cappellino e giubbetto di jeans. E’ sempre una grande emozione quando s’incontra Mario Girotti, che il mondo conosce come Terence Hill.

Il 31 marzo è partita la tredicesima stagione di Don Matteo e lui sarà ancora lì, dopo ventidue anni, ma non per l’intera serie. Ma come uscirà di scena il sacerdote più amato della nostra televisione? Si è scoperto un dettaglio clamoroso. Quale?

Terence Hill e la sua uscita di scena

Quella di Mario Girotti è una carriera iniziata quando aveva soltanto undici anni. Uno dei maestri della commedia all’italiana, Dino Risi, lo ha chiamato per il suo film Vacanze col gangster e c’era anche lui, nel ruolo del garibaldino, il conte Cavriaghi, nel capolavoro di Luchino Visconti, Il Gattopardo. Nel frattempo è diventato Terence Hill, sono arrivati Trinità ed i film insieme a Bud Spencer, per un successo ininterrotto che dura da oltre sessant’anni.

Adesso è arrivato il momento del congedo da Don Matteo e tanti si chiedono come avverrà questo doloroso distacco, per Terence Hill e per il pubblico a casa. Di questo hanno parlato Luca Bernabei, amministratore delegato della Lux Vide e Mario Ruggeri, sceneggiatore di Don Matteo durante la trasmissione radiofonica Non Stop News, in onda su Rtl 102, 5. Mario Ruggeri, ha parlato proprio del passaggio di consegne tra Terence Hill e Raoul Bova, che avverrà tra qualche puntata.

Queste le sue parole: “Ci sarà un mistero su come uscirà Terence Hill ed entrerà Raoul Bova. Non si sapeva da dove veniva Don Matteo, non ha passato e non ha futuro, viene dalla spuma del mare“. Ed allora?

Il più fitto mistero

Certo è che per scoprire il mistero su come uscirà di scena Don Matteo, ci vorrebbe…Don Matteo, con il suo fiuto infallibile. Sicuramente non sarà stato certo facile per gli autori della fortunata serie, trovare nella storia una via d’uscita all’altezza del protagonista assoluto, Terence Hill.

Che adesso si sta godendo il meritato riposo affacciandosi su quello splendido squarcio di oceano. A Fabio Fazio l’attore veneziano ha confessato che la tonaca originale di Don Matteo l’ha portata via con sé ed il suo grande amico Nino Frassica ha lasciato uno spiraglio aperto, una concreta speranza che la possa indossare nuovamente, magari a cavallo della sua bicicletta. Chissà che…

terence-hill-addio-Altranotizia
(Fonte: YouTube)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here