Home Spettacolo Ilary Blasi, purtroppo non c’è speranza: tutto è contro di lei

Ilary Blasi, purtroppo non c’è speranza: tutto è contro di lei

664
0

Ilary Blasi e la sua Isola dei Famosi. Iniziata la settimana scorsa raccogliendo buoni ascolti, il reality condotto dalla bionda conduttrice romana nella serata di giovedì si è scontrata con la serie Don Matteo. Ed il risultato non è stato dei migliori.

Mai come nelle ultime cinque settimane chiediamo alla televisione di regalarci un po’ di serenità ed allegria. Quelle che dal 24 febbraio abbiamo perso, appena iniziata un’altra, folle guerra, ma questa volta appena fuori dalla nostra porta di casa. Mai come adesso quasi pretendiamo che i programmi televisivi ci facciano uscire dal buio per almeno un paio d’ore.

Ilary Blasi-Altranotizia
Ilary Blasi-Altranotizia (Fonte: Google)

Giovedì 31 marzo, i palinsesti delle diverse reti televisive hanno offerto un menù variegato con l’immancabile, ma indispensabile, informazione riguardante la guerra in Ucraina, ma anche fiction, film e reality. Ma come avviene spesso sono le due reti guida di Rai e Mediaset a scontrarsi l’uno contro l’altro armati. Terence Hill con il suo Don Matteo su Rai 1 e L’Isola dei Famosi, condotta da Ilary Blasi su Canale 5. Chi ha vinto la sfida? Purtroppo per la conduttrice romana non c’è stata gara…

Ilary Blasi, è tutto contro di lei

Come detto, il volto di Ilary Blasi insieme al suo reality, L’Isola dei Famosi, ieri sera si è scontrato con una delle serie Rai più seguite della storia, Don Matteo. E a quanto pare il verdetto sembra dire tutto.

I numeri per quanto riguarda gli ascolti sono spietati e non lasciano scampo, né spazio a dubbi di sorta. Su Rai 1 la tredicesima serie di Don Matteo, quella che nelle prossime puntate vedrà lo storico passaggio di testimone da Terence Hill a Raoul Bova, è partito col botto, raccogliendo uno straordinario 29,9 % di share, pari ad oltre 6 milioni e mezzo di telespettatori, 6.541.000, per la precisione.

Su Canale 5 la seconda puntata de L’Isola dei Famosi ha invece raccolto 2.380.000 spettatori, pari ad uno share del 15,7%, in diminuzione rispetto ai numeri della prima puntata dove i telespettatori erano stati 3.074.000 con un share pari al 20,6%. L’effetto del sacerdote-investigatore Terence Hill sul reality di Ilary Blasi è stato devastante. Cosa escogiterà adesso la produzione del reality contro siffatta concorrenza?

Per Ilary Blasi l’avversario peggiore

Per il reality condotto da Ilary Blasi non avrebbe potuto esserci avversario peggiore. Tenendo inoltre conto della grande attesa che circonda la serie appena partita del sacerdote-investigatore, per le altre puntate del reality è difficile prevedere risultati migliori. Però non è detta l’ultima parola: tutto può cambiare e ribaltare la situazione nel giro di poco.

Toccherà ora alla produzione del reality escogitare qualche espediente particolarmente accattivante per riuscire ad accaparrarsi altre fette di pubblico.

don-matteo-vincitore-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here