Home Spettacolo Antonella Elia e la triste verità che pochi conoscono: “mi vergogno perché…”

Antonella Elia e la triste verità che pochi conoscono: “mi vergogno perché…”

802
0

Antonella Elia ha alle sue spalle una carriera davvero strepitosa che l’ha vista protagonista assoluta della nostra televisione accanto ai nomi più importanti e prestigiosi. Una triste verità l’ha confessata qualche tempo fa…

Il suo volto sorridente e familiare ci ha accompagnato in tante trasmissioni televisive di successo, avendo sempre accanto a sé i più grandi nomi della televisione. A cominciare da Corrado, che l’ha praticamente battezzata come valletta nel suo celeberrimo programma La Corrida.

Antonella Elia-Altranotizia (Fonte: Google)

Da quel momento per Antonella Elia è iniziata un’ascesa inarrestabile verso il successo. Era una delle ragazze presenti nella trasmissione che ha segnato un’intera generazione, Non è la Rai, ideata da Gianni Boncompagni e condotta da Enrica Bonaccorti. E poi tanto altro ancora. Una sua confessione, rilasciata qualche tempo fa, ci ha fatto conoscere una triste e dolorosa verità riguardante l’attrice e conduttrice torinese. Quale verità?

Antonella Elia e la triste verità che pochi conoscono

Nel corso degli anni ’90 Antonella Elia ha lavorato fianco a fianco di straordinari conduttori come con Paolo Bonolis, in Bulli & Pupe, con Mike Bongiorno nella sua Ruota della Fortuna fino a condividere un’importante esperienza professionale con il grande Raimondo Vianello, con il quale ha co-condotto il programma sportivo Pressing.

Poi nel 2004 è approdata al reality L’Isola dei Famosi, esperienza che ha ripetuto nel 2012 aggiudicandosi poi la vittoria finale. Della sua carriera e della sua vita ha parlato tempo fa nel salotto di Verissimo rispondendo alle domande di Silvia Toffanin. Proprio in riferimento alla sua vita privata, ha confessato una sua intima, triste verità.

Una mancanza profonda all’interno di una vita comunque piena e che non le ha certo fatto mancare grandi soddisfazioni. Il sogno di diventare madre che si allontana sempre di più con il passare del tempo: “Credo che una madre dovrebbe essere giovane. Scusate, mi vergogno perché mi sto commuovendo ma per me questo è un tema molto toccante“.

Ha di fatto escluso il percorrere altre strade, quali l’adozione ad esempio. Ha detto inoltre che per questo occorre avere un desiderio di maternità che sia in grado di superare tutte le inevitabili difficoltà: “e io non ce l’ho“, ha confessato. Ma qual è il presente professionale di Antonella Elia?

Il suo presente da ‘giudice’

Oggi Antonella Elia è una delle protagoniste de La Pupa ed il Secchione, programma condotto da Barbara D’Urso, dove l’attrice e conduttrice torinese ricopre il ruolo di giudice.

Una scelta sicuramente azzeccata da parte della produzione, poiché simpatia e sincerità sono doti caratteriali che non le mancano di certo!

(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here