Home Spettacolo Alberto di Monaco, questa proprio non ci voleva: scovato il modo per...

Alberto di Monaco, questa proprio non ci voleva: scovato il modo per ‘rovinarlo’

693
0

Alberto di Monaco e quel vortice di voci che continuamente lo inseguono. Non bastando quelle riguardanti l’ipotetica crisi coniugale con la principessa Charlène, ecco che arrivano puntuali quelle concernenti un diabolico piano contro di lui. Di cosa si tratta esattamente?

Nuvole sempre più nere si addensano nel cielo sopra il principe Alberto II di Monaco. Ogni giorno le cattive notizie sembrano provare un particolare piacere ad accatastarsi sulla sua scrivania al Palazzo dei Principi, a Montecarlo. Ultimamente, infatti, le notizie che lo raggiungono sono sempre di quel medesimo stampo.

Alberto-di-Monaco-Altranotizia (Fonte Google)

Da oltre un anno continuano ad inseguirsi voci incontrollate riguardanti le condizioni di salute della principessa consorte Charlène di Monaco nonché di una presunta crisi coniugale che riguarderebbe la coppia di monarchi. Ora però qualcosa di diverso è apparso all’orizzonte di Alberto di Monaco. Di cosa si tratta e chi ne ha parlato?

Alberto di Monaco e il piano per ‘rovinarlo’

Il quadro delle cattive notizie per il principe Alberto di Monaco si arricchisce di un nuovo particolare inquietante. Il principe di Montecarlo infatti non sarebbe più soltanto al centro di questioni che, al più, possono interessare la cronaca rosa, bensì sarebbe divenuto oggetto di qualcosa di estremamente più grave e preoccupante. Di cosa si tratta esattamente?

La notizia inquietante riguardante il principe monegasco, riportata anche da liberoquotidiano.it, che parla di piano per destabilizzare il monarca del Principato. Ciò sarebbe stato pubblicato dal quotidiano francese Le Monde, che ha parlato espressamente di oscure manovre, riferendosi a dei contenuti documentali apparsi in rete. Si tratterebbe di documenti scottanti a cui è stato dato il nome di ‘Dossier du Rocher‘.

Il principe Alberto ritiene che tale piano ostile nei suoi confronti sia una diretta conseguenza del suo ruolo di anti-Putin seguito all’invasione dell’Ucraina da parte dell’esercito russo. Questa ipotetica organizzazione starebbe infatti cercando di mettere le mani sul floridissimo mercato immobiliare del Principato. Così come le ricorrenti, e false, informazioni sulle condizioni di salute della principessa consorte Charlène rientrerebbero anch’esse, sempre secondo il principe Alberto, in questa macchinazione ordita ai suoi danni. Ma è davvero così?

Due diverse inchieste e quell’attesa…

Per valutare cosa vi sia di veramente concreto in questo piano inteso a rovinare il principe Alberto di Monaco, sono state avviate due inchieste, una propriamente a Monaco, mentre l’altra a Parigi, nella speranza di poter, in tempi brevi, far luce sulla delicata questione.

Quindi si prevede ancora un periodo di snervante attesa per il principe Alberto. L’attesa di buone nuove, che sembra ormai essere diventata davvero l’attività principale del monarca monegasco nell’ultimo anno e mezzo. Che riguardino le condizioni di salute della principessa consorte Charlène o le inchieste sul piano intentato contro di lui per destabilizzarlo, la parola d’ordine è sempre la stessa: Attesa.

(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here