Home Lifestyle Aloni gialli: come eliminarli dalle ascelle di camice e magliette bianche

Aloni gialli: come eliminarli dalle ascelle di camice e magliette bianche

1055
0
Senz’altro vi sarà capitato di notare sui capi chiari il formarsi di aloni gialli, che in genere si creano in corrispondenza delle ascelle. Se vi siete domandati almeno una volta come fare per eliminarli, d’ora in poi sappiate che un trucco c’è.
Dire addio una volta e per tutte alle macchie formate dal sudore, che si creano sugli indumenti e in particolar modo su camice, magliette e canotte di colore chiaro è possibile: scoprite come fare.
Aloni-gialli-come-eliminarli--Altranotizia
Aloni-gialli-Altranotizia-(Fonte: Google)

Ecco come fare per sbarazzarvi dei fastidiosi aloni gialli e rendere candidi i vostri capi preferiti, in poche, semplici mosse.

Aloni gialli, come eliminarli per sempre

Sicuramente vi sarà capitato almeno una volta, facendo il bucato di notare che le camicette, le canottiere, le t-shirt, le maglie i cardigan le felpe e le camice di colore chiaro restano macchiate anche dopo il lavaggio. Questo capita perché i capi assorbono le sostanze acide, come ad esempio il sudore e se sono bianchi la traccia rilasciata risulta particolarmente visibile. Dunque in corrispondenza delle ascelle si trovano molto spesso aloni gialli davvero fastidiosi.
Quando laviamo gli indumenti vorremmo che tutto il bucato fosse candido e profumato. Ma come fare se invece i nostri vestiti, anche se appena lavati, appaiono sporchi e macchiati? Anche se sembra difficile eliminarli, in realtà seguendo qualche trucco sbarazzarsene non è impossibile. Scopriamo subito come fare. Innanzitutto utilizziamo gli ingredienti che comunemente abbiamo già in casa, come il sale e l’alcool etilico e procediamo a smacchiare gli abiti, dandogli quell’aspetto e quel profumo di pulito che tanto desideriamo.

Smacchiare camice maglie e indumenti bianchi

Fate sciogliere due cucchiai di sale in circa 125 ml di alcool, tenete presente che corrispondono a un bicchiere. Poi strofinate questo composto sulla macchia e fate agire per circa mezz’ora, dopo di che risciacquate. Se notate che la macchia non è andata via del tutto, ripetete l’operazione. Grazie all’azione combinata di alcool e sale senz’altro riuscirete a dire addio agli aloni.
In alternativa potete anche affidarvi alla forte potere sbiancante del bicarbonato di sodio. Vi basterà mettere in una bacinella da bucato dell’acqua fredda e due cucchiai di bicarbonato, poi immergervi i capi macchiati e lasciare in ammollo per trenta minuti.
A questo punto, qualunque dei metodi avrete scelto di seguire, potete procedete con il normale lavaggio e il gioco è fatto: potete dire addio per sempre a macchie scure e gli aloni gialli.
vestiti-senza-aloni-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here