Home Spettacolo Gianna Nannini, la figlia ormai è cresciuta | Penelope è splendida

Gianna Nannini, la figlia ormai è cresciuta | Penelope è splendida

706
0

Gianna Nannini e la sua bambina che sta diventando sempre più grande. Una carriera che tra poco taglierà il traguardo del mezzo secolo ed una vita familiare serena vicino alla sua compagna ed alla sua Penelope che, piano piano, cresce.

Lei è sempre stata rock, nella testa e nell’anima. La musica intesa non come semplice trasgressione, ma come filosofia di vita. Poi il rock lo ha abbracciato davvero diventandone il simbolo al femminile. La famiglia Nannini, nella sua Siena, era un’istituzione. Lei l’ha resa ancora più famosa, nel mondo.

Gianna-Nannini-figlia-Altranotizia (2)
Gianna-Nannini-Altranotizia (Fonte: Google)

Per decenni accanto al cognome Nannini, si associava la rinomata pasticceria di famiglia, da quasi mezzo secolo se si nomina Nannini il pensiero va subito a lei, a Gianna, la rocker con la voce rauca. E qui ritorna in campo la tradizione di famiglia, quell’antica e prestigiosa pasticceria dove la giovanissima Gianna lasciò quasi tutta la sua voce dopo un urlo spaventoso causato da un drammatico incidente sul lavoro.

Quelle falangi del dito medio ed anulare della mano sinistra, tranciate dalla macchina utilizzata per realizzare i ricciarelli, sono state una sorta di ‘prezzo da pagare’ al futuro successo, a quella voce diventata da quel giorno unica. Ma Gianna Nannini è sempre stata una donna che ha inseguito i suoi desideri, come quello di diventare madre. Ora la sua Penelope sta diventando sempre più grande…

Gianna Nannini e la sua bellissima famiglia

Il primo aprile il Teatro Regio di Parma le ha spalancato le porte. Gianna Nannini è tornata a fare la cosa che ama di più: cantare. Il 28 maggio sarà nel capoluogo della sua Toscana, lo stadio di Firenze l’attende. Dopo due anni di pandemia la cantante di Siena ha ripreso l’attività. Mentre a partire da ieri sera affianca Carlo Conti con Asia Argento e Carlo Verdone nel programma The band su Rai Uno.

Due anni passati a scrivere avendo accanto le due donne della sua vita, le persone per lei più importanti, la sua compagna Carla e sua figlia Penelope. La rocker l’ha avuta a 54 anni, era il 26 novembre 2010 e adesso sua figlia ha quasi 12 anni. Quel nome dice tutto, Penelope, come colei che ha aspettato per vent’anni il suo Ulisse. Lei ha atteso che la sua mamma fosse finalmente pronta. Ed ora, come la Penelope di omerica memoria, anche lei sta diventando sempre più bella, per la gioia di Gianna e Carla. E quella dedica…

“Il più grande amore della mia vita”

Ed ogni volta che si parla di Penelope Nannini ritornano fatalmente alla mente le parole che sua madre Gianna le ha scritto in una lettera pubblicata su Vanity Fair: “Hai aspettato che fossi pronta. Per tre volte non lo sono stata, ma oggi lo sono. Tu, il più grande amore della mia vita“.

Ora Gianna Nannini riparte in tour, riprende quella bellissima vita nomade dell’artista, oggi in una città, domani in un’altra. Ma prima e dopo il concerto ci si rituffa in famiglia, nuovamente accanto a Carla ed abbracciando la non più piccola, ma sempre più bella, Penelope.

Gianna-e-Penelope-Nannini-insieme-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here