Home Lifestyle Aceto di mele, altro che condimento! Usato così fa dimagrire

Aceto di mele, altro che condimento! Usato così fa dimagrire

535
0

L’aceto di mele è uno degli ingredienti più usato in cucina perché è un condimento gustoso, light e molto aromatico. Ma sapete che si può utilizzare anche per altri scopi e non soltanto a tavola?

Non si tratta solo di un condimento ma anche di un efficacissimo sgrassatore e perfino di uno strumento che aiuta a mantenere la linea! Non lo sapevate?

aceto-ecco-perché-fa-dimagrire-Altranotizia
aceto-Altranotizia-(Fonte: Google)

L’aceto di mele può essere un prezioso alleato nella dieta e nella cura di se stessi e del proprio corpo. Scopriamo come può aiutarci a dimagrire in modo sano e naturale.

L’aceto di mele, ecco perché fa davvero dimagrire

L’aceto di mele è ottenuto dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nelle mele, che vengono ‘attaccati’ da parte dei batteri Acetobacter. Il risultato è un condimento ottimo capace di insaporire verdure crude e cotte pesce insalate. Il suo utilizzo è molto diffuso e lo si trova sulle tavole di tutti i paesi Europei.

Ma è solo buono da gustare. Grazie al profumo fresco delle mele infatti e all’azione sgrassante insita nelle sostanze che contiene, è anche un alleato prezioso nella pulizia della cucina e delle superfici degli ambienti domestici. Ma se è vero che queste magiche proprietà sono note a tanti, è altrettanto vero che non tutti ancora conoscono il suo potere più prezioso: l’azione dimagrante e brucia grassi. Ebbene si l’aceto di mele serve anche a dimagrire, e i motivi sono molteplici. Scopriamo subito come sfruttarlo per mantenerci in forma e avere una perfetta forma fisica.

Le proprietà che contiene aiutano a mantenere la linea

L’aceto di mele contiene, coma la frutta, la pectina. Questa speciale sostanza un po’ gelatinosa è capace di rallentare tantissimo l’assorbimento degli zuccheri e di regolare l’insulina, l’ormone preposto alla sintesi dei grassi.

Inoltre, come se non fosse già abbastanza, questo speciale tipo di aceto è anche in grado di ridurre il tempo di assorbimento dei principali nutrienti, che assumiamo con il cibo e dunque renderci sazi più a lungo.

Inoltre l’aceto di mele è drenante e depurativo e favorisce la naturale espulsione dei liquidi in eccesso. Non è finita qui. L’aceto di mele è perfino un alimento dal potere termogenico, cioè che brucia calore perché per essere digerito il nostro corpo spende più calorie di quante non ne immette mangiandolo. Questo avviene principalmente perché ha un valore calorico molto basso, ammesso in un regime alimentare ipocalorico. 

Aceto-di-mele-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here