Home Spettacolo “Niente finale”: Raimondo Todaro spiffera chi doveva veramente uscire

“Niente finale”: Raimondo Todaro spiffera chi doveva veramente uscire

1184
0

Raimondo Todaro è pronto per spifferare chi, secondo lui, dovrebbe uscire, non aggiudicandosi così l’accesso alla finale. A chi sta facendo riferimento?

Gli insegnanti Raimondo Todaro e Lorella Cuccarini sono carichi per la semi-finale del Serale che avrà luogo domani sera 7 maggio su Canale 5. Gli ultimi sgoccioli al vero traguardo nonché la proclamazione del vincitore. I ragazzi sono altrettanto pieni di energia e pronti a dare se stessi per quest’ultimo atto anche se, naturalmente, non manca l’emozione.

Raimondo-Todaro-Altranotizia
Raimondo Todaro-Altranotizia (Fonte: Google)

Ma nonostante sia quasi conclusa questa edizione, costantemente si assiste agli scontri tra insegnanti che coinvolgono anche gli allievi. A questo proposito, Raimondo si è espresso nei riguardi di un giovane, rivelando che, secondo il suo punto di vista, non meriterebbe la finale né tantomeno la vittoria. Ecco di chi sta parlando.

Raimondo Todaro spiffera chi deve uscire

Le tensioni sono alle stelle e la competizione ha scatenato, ancora una volta, un terribile scontro tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. Infatti, durante l’ultima puntata andata in onda, a seguito dell’esibizione di Michele sulle note di Dangerous, gli insegnanti hanno dato vita a una diatriba, dopo che Emanuele Filiberto avesse chiesto un’altra esibizione da parte del ragazzo e di Sissi.

Infatti, Raimondo ha così affermato: ” è andata pure bene che ripetono un’altra cosa. Tu pensavi di vincere così? Dai su, per carità“, rammentando che Sissi è nella squadra di quest’ultimo e Michele nel team Celentano-Zerbi. Dalle asserzioni dell’ex di Ballando con le Stelle sembra volesse intendere che il giovane abbia pareggiato per colpo di fortuna.

Successivamente Michele si è esibito sulle note di Miserere e, a conclusione della performance, il litigio è proseguito. Raimondo ha espresso la sua opinione in merito alle emozioni che gli sono state trasmesse dal ragazzo quando danza sostenendo che lo vede più a suo agio nella specialità classica, concludendo: “quella di prima (l’esibizione ndr) non era wow come quella di Sissi“, mandando su tutte le furie la Maestra Celentano.

Trascorsi alcuni giorni, l’insegnante Todaro ha rivelato quindi chi, secondo lui, dovrebbe abbandonare il talent show. Una situazione davvero spiacevole, soprattutto per la persona diretta interessata, nonostante comunque si ravvisi una stima reciproca. Ecco perciò chi è nel ‘mirino’.

“Niente finale”

Trattasi proprio di Michele che, durante il retroscena summenzionato, si è ben saputo difendere. Difatti, in uno dei daytime in cui si sono analizzate le altre squadre rispetto a quella di Cuccarini-Todaro, quest’ultimo si è così espresso sul giovane ballerino: “è bravissimo, quando fa il repertorio, riesce a farmi venire i brividi“, sostenendo che, a parer suo, sarebbe manchevole di “espressività e mimica facciale“.

Inoltre, ha aggiunto: “se devo valutare il percorso di Amici come programma, rispetto a te Sere che sei un prodotto di Amici, lui è molto meno (nel senso che è entrato nel talent già ‘formato’ senza aver seguito quindi un percorso di crescita con gli altri compagni ndr). Se devo valutare la sua bravura, merita la finale e probabilmente anche di vincere; se devo valutare il percorso di Amici, per essere coerente con il mio discorso, secondo me non merita la finale e neanche di vincere

Purtroppo però per Raimondo, Michele vola in finale.

Raimondo-Todaro-Amici-Altranotizia
(Fonte: Amici/Witty Tv)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here