Home Spettacolo Samantha Togni e il triste dramma del passato: “iniziai ad ammalarmi….”

Samantha Togni e il triste dramma del passato: “iniziai ad ammalarmi….”

646
0

Samantha Togni è stata una delle ballerine più amate di Ballando con le stelle. Ma oltre ai momenti di grande successo e ai traguardi professionali, lei purtroppo ha dovuto affrontare anche un evento molto triste.

La ballerina ha fatto luce sul suo passato e sul dramma del suo calvario. Scopriamo che cosa ha raccontato.

Samanta-Togni-la-malattia-inconfessata-Altranotizia
Samanta-Togni-Altranotizia-(Fonte: Google)

Samantha Togni nel corso di un’intervista inedita rilasciata al settimanale “Nuovo”, ha raccontato di aver vissuto sulla propria pelle un’esperienza drammatica.

Samantha Togni, la malattia da cui è guarita

Samanta Togni ha vissuto una vita a passo di danza. Ha cominciato a studiare ballo ad appena tre anni, grazie alla passione che le hanno inculcato i propri genitori, entrambi ballerini. Da adolescente è riuscita a conquistare il podio del Blackpool Dance Festival, e da allora non ha mai smesso di ballare.

Come ballerina professionista è riuscita a raggiungere tanti traguardi importanti, diventando una delle più amate artiste del mondo dello spettacolo italiano. Dopo aver danzato per alcuni anni all’estero, nel 2005 è tornata in patria, e qui in Italia e ha partecipato al dancing show di Milly Carlucci, in coppia con l’amatissimo conduttore Fabrizio Frizzi.

Il successo e la determinazione non le sono mai mancate, anche se conquistare certi traguardi per una ballerina non è sempre facile. Per questo motivo Samanta ha dovuto affrontare anche tante difficoltà, tra cui una malattia. Per anni non ne ha mai parlato, ma poi alcuni mesi fa ha deciso di aprirsi e di fare luce sull’evento doloroso del suo passato.

L’inaspettata confessione della ballerina

Samantha Togni, nel corso di un’intervista inedita rilasciata al settimanale “Nuovo”, ha raccontato di aver vissuto sulla propria pelle un’esperienza drammatica.

Quando danzava all’estero ha cominciato a perdere tanti kg, e ad essere molto sottopeso. Purtroppo inseguiva un ideale fisico ed estetico di donna lontano dalla realtà, legato al prototipo della ballerina dal corpo filiforme, longilineo e privo di forme femminili.

Per questo motivo ha finito con l’ammalarsi di anoressia. Per fortuna quando ha conosciuto Mirko Trappetti è guarita. Dalla relazione tra i due è nato un figlio, e così la ballerina ha attribuito un significato del tutto diverso alla vita. A quella del nuovo arrivato, e anche alla sua. In tal modo ha trovato la forza di mettere fine a quel calvario. Ha cominciato a riprendere peso, e sebbene fosse arrivata a pesare poco più di quaranta kili, è riuscita a guarire.

Samanta ha superato l’anoressia e i disturbi del comportamento alimentare, ritrovando la serenità e la salute che aveva perso.

Samanta-e-Mirko Trappetti-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here