Home Spettacolo Stefano De Martino, quel dolore che fa ancora piangere: l’addio più drammatico

Stefano De Martino, quel dolore che fa ancora piangere: l’addio più drammatico

504
0

Stefano De Martino ed un suo ricordo struggente. Un momento della sua vita che gli ha fatto conoscere un dolore profondo, diverso dagli altri ed assolutamente indimenticabile. Di quale dolore parla l’ex ballerino di Torre Annunziata?

Vi sono istanti, momenti, dolori che ti rimangono impressi sulla carne viva e che ritornano, ciclicamente, ad ogni anniversario. E ad ogni anniversario quelle ferite riprendono a sanguinare perché troppi ricordi si portano dietro e troppa nostalgia continuano a regalare.

Stefano-De-Martino-dolore-Altranotizia.it (1)
Stefano-De-Martino-Altranotizia.it (Fonte: Google)

Date che sono diventate nei decenni degli eterni memoriali dedicati a persone, più che personaggi, che abbiamo amato tanto perché li sentivamo tanto vicini a noi comuni mortali. Stefano De Martino ha voluto ricordare un suo dolore che non riesce, e non vuole dimenticare.

Di quale dolore si tratta?

Stefano De Martino e…

E ad ogni anniversario quella ferita si riapre. Anche se quel giorno Stefano De Martino non aveva compiuto ancora cinque anni, per la sua gente, e non soltanto per loro, quella data ha rappresentato uno dei momenti più tristi della loro esistenza. Se ne andava una parte della loro vita ed una parte, fondamentale, della loro storia, della loro città, del loro mondo.

Ed in questo momento di grande serenità, grazie ad una vita professionale e privata dove sembra procedere tutto a gonfie vele, l’ex ballerino di Torre Annunziata ha voluto lasciare un suo ricordo a chi è, ormai da ventotto anni, diventato indimenticabile. Lo ha fatto attraverso un post pubblicato sul suo profilo Instagram, dove…

L’oro di Napoli

Aveva soltanto 41 anni e veniva da San Giorgio a Cremano, dove era nato il 19 febbraio 1953. Quando quel 4 giugno 1994 è arrivata nelle case degli italiani la notizia della sua scomparsa a causa di un attacco cardiaco che lo ha colpito mentre si trovava sul litorale romano di Ostia, per un momento il mondo si è fermato.

Sembrava impossibile che Massimo Troisi, che avevamo ammirato fino al giorno prima, che fino al giorno prima era su un set cinematografico per girare le ultime scene del suo ultimo capolavoro, Il postino, se ne fosse andato così, in silenzio, senza fare il minimo rumore.

Stefano De Martino ha voluto ricordare il grande attore napoletano nel giorno dell’anniversario della sua morte con un post pubblicato sul suo profilo Instagram. Nel post, accanto ad alcune bellissime foto dell’attore, ha scritto: “Morto un Troisi non se ne fa un altro“. Un ricordo toccante, da parte di chi quel giorno non aveva ancora cinque anni…

I numerosi commenti al post di Stefano De Martino confermano, ove mai ve ne fosse bisogno, come quell’Oro Napoli chiamato Massimo Troisi sia rimasto impresso nel cuore di tutti. Come carne viva.

massimo-troisi-dolore-Altranotizia.it (1)
(Fonte: Instagram Stefano De Martino)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here