Home Spettacolo Ilaria Galassi, da non È la Rai alla totale scomparsa: “Faccio la...

Ilaria Galassi, da non È la Rai alla totale scomparsa: “Faccio la badante”

965
0

Ilaria Galassi è stata una delle ragazze che hanno debuttato per la prima volta nel magico mondo del piccolo schermo con il famosissimo programma tv di Gianni Boncompagni Non è la Rai. Alcune sono diventate famosissime e fanno ancora parte dello showbiz ma lei che fine ha fatto?

La ballerina della Rai non si vede in televisione da tantissimo tempo. Scopriamo per quale motivo.

Ilaria-Galassi-scomparsa-dalla-tv-Altranotizia
Ilaria-Galassi-Altranotizia-(Fonte: Google)

Ilaria Galassi oggi è un’altra donna. Non è la Rai per lei è solo un ricordo. Ecco che cosa ha raccontato la bellissima ballerina.

Ilaria Galassi, perché non appare più in televisione

La ballerina di cui parliamo ha esordito come ragazza pon-pon di Domenica in, ma senza dubbio per molti di voi Ilaria Galassi non ha bisogno di presentazioni, tanto è famoso il programma Rai che ha “lanciato” per la prima volta in tv il suo personaggio: Non è la Rai. Un programma cult, una trasmissione che è diventata un fenomeno di costume vero e proprio per la generazione dei telespettatori cresciuta a cavallo tra gli anni novanta e duemila.

Oltre alla vetrina di Gianni Boncompagni, ha partecipato anche a Bulli & Pupe accanto a Paolo Bonolis e a Rock ‘n’ Roll, condotto dall’iconica cantante Orietta Berti, insieme ad altre ragazze che dopo quell’esperienza televisiva poi hanno conquistato un’enorme popolarità: Romina Mondello, Roberta Carrano, Antonella Mosetti.

Purtroppo però, proprio una volta raggiunto l’apice del successo, è accaduto qualcosa che ha cambiato la sua vita professionale e personale.

Cosa fa oggi la ballerina di Non è la Rai

Ilaria Galassi un po’ di tempo fa è stata bloccata da un problema di salute. A  parlarne è stata lei stessa, ai microfoni di Vieni da me, condotto da Caterina Balivo. Ecco che cosa ha detto:

“Sono andata anche in coma e quando mi sono risvegliata non è stato facile. Quando mi sono svegliata non ricordavo più nulla, non sapevo più parlare. La parte sinistra del cervello è stata duramente colpita. È stato difficile riprendermi, ci ho messo tre anni.” La ex ballerina ha spiegato che era sempre stata convinta che il suo futuro lavorativo sarebbe stato nel mondo dello spettacolo, ma che l’aneurisma cerebrale ha stravolto completamente i suoi progetti.

Oggi, come ha raccontato in un’intervista inedita rilasciata alla redazione del Corriere della Sera, fa la badante. Ha cambiato professione e per lei è un onore assistere la persona alla quale dedica il suo tempo e le sue cure.

la-radicale-trasformazione-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here