Home Spettacolo Le lacrime dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne: “Mi sento inutile”

Le lacrime dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne: “Mi sento inutile”

176
0

Un’ ex corteggiatrice di Uomini e Donne si è abbandonata a un lungo e straziante sfogo sui social.

Aleggia gran fermento per la nuova edizione di Uomini e Donne, a settembre. Difatti, si è nella fase più delicata dei casting per selezionare i nuovi tronisti e, secondo un’indiscrezione lanciata da Amedeo Venza, sembra che una prima figura sia stata già trovata, ovvero il giovanissimo Alessandro. A tal riguardo, così ha affermato l’esperto di gossip: “19 anni…sarà stato deluso dall’amore…arriverà lì affranto e in preda alla voglia di sposarsi”, non mancando di evidenziare una certa ironia.

Uomini - e - Donne - ex - corteggiatrice - sfogo - Altranotizia
Uomini e Donne – Altranotizia (Fonte: Google)

Nel frattempo, però, c’è una persona, proveniente dal dating show, che non sta trascorrendo ore serene, anzi è visibilmente provata e turbata. Perciò ha deciso così di condividere con il popolo social il motivo di cotanta angoscia. Un momento di forte preoccupazione per i fan, anche se non tutti hanno manifestato comprensione bensì dissenso. Ecco cos’è successo.

Uomini e Donne, le lacrime di un’ex corteggiatrice

Sovente, il mezzo dei social network è utilizzato da molti per raccontare, spiegare, denunciare o lasciarsi andare a confidenze. E’ accaduto, ad esempio, durante quel fatidico scontro tra Alessio Ceniccola e Samantha Curcio, durante il quale quest’ultima gli ha ricordato che la visibilità così tanto conquistata è merito dell’incontro con lei a UeD. Ciò utilizzando, naturalmente, lo schermo del proprio cellulare.

E così è valso anche per un’altra protagonista di Uomini e Donne. Questa volta non si è trattato di scagliarsi contro acerrimi nemici poiché riguarda un dramma personale che, nonostante tutto, ha scatenato, in aggiunta, diverse polemiche. E’ un’ex corteggiatrice che non riesce a darsi pace, tanto da abbandonarsi, addirittura, alle lacrime. Cos’è accaduto di così tragico?

“Mi sento inutile”

Trattasi di Natalia Paragoni, ex di UeD nonché influencer con oltre un milione di followers, in attivo. Ebbene! La giovane ventiquattrenne non è più riuscita a trattenersi, abbandonandosi a un lungo sfogo strappalacrime, mediante Instagram stories, in cui ha sottolineato la fatica di doversi sempre mostrare perfetta sui social, non nascondendo anche qualche debolezza.

Anzi trattasi di vera e propria ansia da prestazione, in una società in cui, giustappunto, la perfezione è ormai divenuta dominante, come obiettivo di vita, soprattutto in questa tipologia di professione, nella quale l’apparenza, seppur filtrata e quindi distorta, è posta in risalto. Inoltre, questo crollo emotivo è dato anche dal suo lato più autocritico, come ha ben spiegato lei stessa, che la porta a non accontentarsi mai e spingersi sempre al limite per poter fare di più, al meglio.

Natalia - Paragoni - Altranotizia
(Fonte: Instagram Natalia Paragoni)

Di seguito, si riporti un estratto delle sue affermazioni: È da quando faccio questo lavoro da tre anni che ogni estate, e non so perché, mi chiudo in me stessa e mi sento un po’ inutile”, specificando ulteriormente quanto sia percepibile la competizione in questo lavoro. E maggiormente durante proprio il periodo estivo, in cui non si manca di postare location da sogno e fisici scolpiti mozzafiato, avvolti da coloratissimi e fascianti bikini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here