Home Spettacolo William e Kate, finalmente escono allo scoperto: la lietissima notizia scuote il...

William e Kate, finalmente escono allo scoperto: la lietissima notizia scuote il Regno

318
0

William e Kate, i duchi di Cambridge, sono pronti al trasloco. In questo caso non si tratta soltanto di un trasferimento da una residenza reale ad un’altra. In questa occasione c’è molto di più. C’è un passaggio epocale.

Sono giorni che precedono un grande cambiamento. Una decisione presa da tempo dai duchi di Cambridge. Una fase importante di passaggio, che è molto di più di un trasloco da una residenza ad un’altra.

William-e-Kate-trasloco-Altranotizia.it (1)
William-e-Kate-Altranotizia.it

William e Kate, fin dal giorno del loro matrimonio, si sono mostrati come il volto della futura monarchia britannica, affidabile e moderna. Anche quella che può sembrare una decisione non particolarmente importante, come un cambio di residenza reale, può invece assumere un significato epocale. Quale?

William e Kate, una cambio di residenza “storico”

Decidere di lasciare una delle residenze storiche più ricche di gloria, nonché tra le più belle, quale Kensington Palace, a Londra ed optare per l‘Adelaide Cottage, a Windsor, ha motivazioni di diversa natura. Sicuramente un fattore importante, che ha spinto i duchi di Cambridge verso tale decisione, è stato quello che la nuova residenza è nei pressi, a circa dieci minuti, di quella della regina Elisabetta.

Ma questo è soltanto uno dei motivi e forse nemmeno il più importante. L’intera stampa britannica da giorni sta valutando questa operazione dei duchi di Cambridge e sono arrivati alla conclusione che all’origine di tale scelta vi sia una strategia di comunicazione. Una sorta di messaggio cifrato, ma non troppo, all’intero popolo britannico.

Il trasferimento da una residenza reale quale quella di Kensington Palace ad una molto più piccola, l’Adelaide Cottage e, per giunta, senza la presenza dei domestici, assume una valenza di portata storica. Quale?

La Monarchia che si trasforma

Le parole di Darren Staton, esperto comportamentale, sono illuminanti per cercare di comprendere appieno il significato di questo cambiamento residenziale. “Questo trasloco dice molto del carattere del futuro re e di sua moglie, la duchessa Catherine. E’ un ridimensionamento logistico”, continua il noto esperto, “che racconta i loro valori ed il modo di intendere anche la stessa vita da reali“, queste le sue parole così come sono state riportate da vanityfair.it.

Si tratta di un cambiamento epocale. In un momento di crisi globale, anche la più antica monarchia del mondo decide di ridurre al minimo gli sprechi ed ottimizzare le risorse. E la scelta dei duchi di Cambridge va esattamente in questa direzione. L’Adelaide Cottage infatti è stato completamente ristrutturato nel 2015. Pertanto, una volta entrati, non vi saranno spese da affrontare, poiché trattasi di una residenza assolutamente nuova.

Kate-e-William-insieme-Altranotizia.it
(Fonte: Google)

Fermo restando le responsabilità come “royal senior”, William e Kate vogliono far vivere ai loro figli una vita il più possibile “normale”. Al momento che sono tutti all’interno dell’Adelaide Cottage, la loro ritorna ad essere una famiglia come le altre. Un papà, una mamma con i loro tre figli. Anche se in quella “piccola casa” vivono due futuri re.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here