Home Spettacolo Nicol Castagna, dopo Amici il triste annuncio: lacrime a fiumi

Nicol Castagna, dopo Amici il triste annuncio: lacrime a fiumi

458
0

Dopo Amici, Nicol Castagna lancia un triste annuncio, non riuscendo a trattenere le lacrime.

La giovane Nicol Castagna è stata allieva dell’ultima edizione di Amici, nella categoria canto. Una percorso strepitoso con alcuni singoli all’attivo ma purtroppo non è riuscita ad arrivare in finale, essendo eliminata a inizio anno. In compenso, fuori dalle telecamere, ha ricevuto grandi soddisfazioni come quello di cantare sul palco del Jova Beach Party, recentemente.

Nicol - Castagna - sfogo - social - Altranotizia
Nicol Castagna – Altranotizia (Fonte: Google)

Ma nonostante queste grandi conquiste, è in arrivo un triste annuncio da parte sua e immancabili sono le lacrime. Ciò comunque ha scatenato tanta solidarietà ed empatia nei confronti di questa ragazza, rinnovando l’affetto che i fan nutrono per lei. Ecco perciò cosa le sta succedendo.

Nicol Castagna, le lacrime a fiumi

E’ bellissimo realizzare i propri sogni. Fatica e sacrificio ma quando si raggiunge il proprio traguardo personale, l’emozione è tangibile e gli occhi brillano e risplendono come cristalli lucenti. Certo, purtroppo, come nella vita, ci sono gli alti e bassi ma nulla che non si possa superare.

Una premessa per anticipare quanto sta accadendo alla dolcissima Nicol. Un momento davvero preoccupante per i suoi ammiratori che vorrebbero vederla sempre sorridente e a maggior ragione, in questo periodo, le stanno dando grande supporto, sia affettivo, sia motivazionale. Di seguito, si riporti il motivo di questa crisi.

Dopo Amici, ecco il triste annuncio

Nessun annuncio particolare che menzioni in concreto qualche progetto professionale ma un lungo sfogo introspettivo. La giovane si interroga così sul suo futuro, manifestando profondi timori qualora tutto dovesse, improvvisamente, arrestarsi. Quanta fatica e tempo speso per un sogno che probabilmente potrebbe infrangersi.

Per non parlare della pressione sociale poiché è necessario mantenere il livello ed essere sempre più bravi. Un conflitto interiore poiché si vorrebbe fare sempre meglio, per quanto a volte divenga difficile, tanto da non riuscire neanche ad alzarsi dal letto. Ha continuato così: “io lo so che non ho un piano B e so anche che oggi qui non c’è un lieto fine o una morale della favola. c’è solo la verità di quello che sento“.

Nicol - Castagna - Altranotizia
(Fonte: Instagram Nicol Castagna)

Un tunnel che fa paura poiché si ha timore di non uscirne. Così facendo, Nicol è riuscita a trovare una connessione con tante persone che hanno raccontato, a loro volta, i loro momenti bui per sentirsi meno soli, creando al contempo un legame solidaristico tanto forte che non potrà mai spezzarsi. Anche noi ci uniamo al corale abbraccio dei suoi fan e tutti insieme per gridare con quanto fiato si possa avere ‘Forza Nicol!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here