Home Spettacolo Meghan contro Kate, il confronto davanti al feretro della Regina

Meghan contro Kate, il confronto davanti al feretro della Regina

169
0

Meghan contro Kate: a quanto pare non si placa l’eterno confronto tra le due consorti dei due fratelli, principi della famiglia Reale britannica e il confronto della futura Regina con la duchessa di Sussex non ha lasciato spazio a dubbi. Ecco cosa è successo in un momento così delicato per la Royale Family.

La moglie di Harry, da sempre aspramente criticata, dopo la decisione di rinunciare ai titoli reali, è stata messa a paragone con la moglie di Williams, nuovo principe del Galles.

kate-middleton-meghan-markle-davanti-al-feretro-Altranotizia
Kate-Middleton-Meghan-Markle-Altranotizia

Non ne è uscita vittoriosa la Markle: lo scontro Meghan contro Kate per molti dei sudditi è stato vinto dalla prossima Regina consorte d’Inghilterra. Scopriamo che cosa è accaduto.

Meghan contro Kate davanti alla salma di Elisabetta II

Sono giorni tutt’altro che semplici per la famiglia reale inglese, che si è trovata, con il triste evento della scomparsa di Elisabetta II, avvenuta l’8 settembre, a dover far fronte al dolore immenso per la morte della sovrana e anche a gestire il complicato protocollo, previsto dalle ferree regole reali.

Un piano dettagliato e minuzioso, scritto negli anni 60′ e poi aggiornato ogni tre mesi. Il protocollo detta legge su ogni comportamento che la Royal Family dovrà tenere all’indomani della morte di Sua maestà. Nell’ambito di queste scrupolose procedure, ampio spazio è dato alla salma della Regina che deve essere portata nell‘Abbazia di Westminster per poter consentire ai sudditi di porgerle l’estremo saluto. La salma di Elisabetta II ha fatto due ‘tappe’ diverse, proprio per permettere che ciascuno potesse rivolgere il suo ultimo pensiero alla Monarca ed esprimere il suo personale omaggio simbolico.

La duchessa di Sussex ‘sconfitta’ dalla futura Regina

Così ad accogliere le folle accorse per esprimere il proprio personale omaggio simbolico si sono presentati Harry e Meghan e Kate con William. A questo punto le due donne delle coppie reali sono state messe a confronto, con un risultato che, per i più, pende a favore della futura Regina d’Inghilterra.

Secondo chi ha osservato con estrema attenzione la gestualità, le movenze, la mimica del volto di Kate e di Meghan, quest’ultima non sarebbe stata realmente addolorata dalla morte della Regina Elisabetta II. La moglie del principe del Galles invece, con la bocca serrata, la fronte corrugata, lo sguardo mesto, è parsa visibilmente affranta.

Il linguaggio del corpo dice tantissimo a chi sa decodificarlo, e stando al parere di alcuni, la duchessa di Sussex si sarebbe tradita, esprimendo un dolore solo apparente. Una sorta di messa in scena per gonfiare un po’ le proprie emozioni.

kate-william-meghan-harry-160922-Altranotizia
(Fonte: Google)

A evidenziarlo è stato anche fanpage.it che ha sottolineato come secondo il parere di alcuni Meghan avrebbe attinto a piene mani dal suo background di attrice per inscenare la disperazione con espressioni del viso che sono durate troppo a lungo, mentre Kate si sarebbe comportata da perfetta futura regina attenta al protocollo e a tenere a bada il pianto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here