Home Spettacolo Luciana Littizzetto ritrova la figlia dopo 2 anni: ecco chi è

Luciana Littizzetto ritrova la figlia dopo 2 anni: ecco chi è

356
0

Storia a lieto fine per Luciana Littizzetto che, finalmente, può riabbracciare sua figlia, dopo due anni.

La comica e attrice Luciana Littizzetto sta tornando. Infatti, è pronta a salire nuovamente sul bancone del suo amico Fabio Fazio a Che Tempo che Fa, in onda da domenica 9 ottobre, su Rai3. Tra l’altro, recentemente, l’abbiamo vista a Domenica In, per una lunga e spassosissima chiacchierata con Mara Venier, intenta, tra gli altri motivi, a promuovere la nuova stagione televisiva.

Luciana - Littizzetto - figlia - Altranotizia
Luciana Littizzetto – Altranotizia.it-(Fonte: Google)

In attesa di allietare nuovamente i telespettatori con i suoi monologhi, così veri e ironici, spaziando dall’attualità ad argomenti molto più leggeri, l’artista, in questi frangenti, è in preda alla gioia e alla commozione poiché finalmente ha ritrovato sua figlia, dopo due anni di dolorosa distanza. Non si tratta di Vanessa e, infatti, di chi si parla?

Luciana Littizzetto ha ritrovato sua figlia, dopo 2 anni

Com’è ormai noto, Luciana è mamma affidataria di due splendidi ragazzi: giustappunto Vanessa e Jordan. A tal riguardo, è giunta a un traguardo della sua vita in cui si è sentita pronta nel raccontare la delicata e intima esperienza dell’affidamento in un libro Io mi Fido di Te – I miei Figli Nati dal Cuore, ricevendo una miriade di feedback positivi.

E negli ultimi giorni, ha potuto riabbracciare un’altra figlianata dal cuore‘ che non vedeva da molto tempo, temendo così di perdere ogni speranza. Un amore incondizionato che non conosce razza, confini o legami di sangue. Con riguardo a questa persona aleggia molta curiosità poiché il suo nome non è sovente menzionato. Di chi si tratta?

Ecco chi è

Si chiama Svetlana, giovane donna di ventiquattro anni, residente in Bielorussia e insegnante di tedesco. L’attrice, pazza di felicità, ha voluto immortalare questo momento sui social, esprimendosi così: “e alla fine è qui! Ogni tanto in questi mesi pensavo che non sarei riuscita a riportarla in Italia. Non capivo se fosse difficile o proprio impossibile. Ma non mi sono arresa e non ci siamo mai arrese. Ed eccoci qua. Felici“.

Oltretutto, si rammenti un’intervista di Luciana stessa al settimanale Oggi che racconta il faticoso e bellissimo percorso compiuto insieme: “era arrivata da piccola con il progetto Chernobyl. Tornava ogni estate. Poi ha studiato là e tra Covid e guerra non la vedo da un po’“. Concludendo: “le avevo detto di venire qui prima dell’inferno“.

Luciana - Littizzetto - e - Svetlana - Altranotizia
(Fonte: Instagram Luciana Littizzetto)

Un’esplosione di grande affetto sui social, da parte dei fan e degli amici come Filippa Lagerback, Matilda Lutz, Natasha Stefanenko, Paola Marella oppure Patrizia Pellegrino. Ma tra i commenti, se ne ravvisa uno in particolare, da parte di un’utente, facente parte di un’associazione che si occupa del medesimo progetto: “non è sua figlia. E’ una ragazza che faceva parte dei soggiorni di salute per i bambini colpiti dal disastro di Chernobyl“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here