Home Spettacolo Macchie sui muri: come eliminarle con un rimedio naturale infallibile

Macchie sui muri: come eliminarle con un rimedio naturale infallibile

441
0

Macchie sui muri: vi sveliamo il metodo per eliminarle seguendo un rimedio naturale e soprattutto economico dai risultati infallibili

Per chi vive in casa con un animale domestico o con dei bambini piccoli, il problema delle macchie sui muri potrebbe essere all’ordine del giorno soprattutto quando si parla di segni di colori e pennarelli o zampate antiestetiche. Magari si prova a porre rimedio strofinando la superficie con un po’ di sgrassatore ottenendo pessimi risultati se non addirittura nessuno.

macchie muri rimedio
Per evitare macchie ostili sulle pareti, scegliamo dei pennarelli ad acqua per i nostri figli, così facendo, nell’eventualità di macchie sulle pareti verranno via con molta più facilità

In commercio possiamo trovare dei prodotti appositi volti all’eliminazione delle macchie ma sono spesso molto costosi e perché spendere inutili soldi quando in cucina possiamo trovare quello che fa al caso nostro? Esatto, proprio in cucina. Scopriamo quali sono i prodotti naturali che vengono in nostro aiuto

LEGGI ANCHE: Giochi per cani: come far divertire in casa il proprio amico a quattro zampe a costo zero

Macchie sui muri: il rimedio naturale per eliminarle utilizzando solo acqua, aceto e bicarbonato

Classici prodotti che si trovano in tutte le credenze delle cucine, possono in realtà essere utilizzati per eliminare tutte quelle macchie lasciate sui muri dai nostri figli o dai nostri animaletti domestici. Inoltre, andremo a rispettare le superfici evitando di corrodere eventuali tinte. Vediamo insieme come procedere

In una bacinella versiamo 200 ml di acqua tiepida, uniamo un bicchiere di aceto di mele e 3 cucchiai di bicarbonato. Mescoliamo per bene con un cucchiaio facendo sciogliere quest’ultimo e poi, con una spugnetta per piatti preleviamo un po’ di miscela ed iniziamo a tamponarla sulla parete. Lasciamo agire circa 5 minuti e poi iniziamo leggermente a strofinare con movimenti rotatori verso l’interno. La nostra macchia, soprattutto se di colori a matita o a cera, verrà via in un lampo. Se invece vogliamo eliminare segni di penna o di inchiostro, creiamo una lozione con acqua, alcol puro e bicarbonato, mescoliamo e poi iniziamo a tamponarla sulla zona interessata lasciando agire per circa 5/7 minuti. Con un panno umido iniziamo a rimuovere la macchia fino alla sua totale scomparsa. Per le zampate di cani e gatti invece, uniamo un cucchiaino di sapone per piatti a 5 gr di bicarbonato, creiamo una pasta morbida e strofiniamola sul muro. In un batter d’occhio la macchia di zampa sarà sparita!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here