Home Spettacolo Coronavirus, quarantena e casi specifici: come varia e quanto dura

Coronavirus, quarantena e casi specifici: come varia e quanto dura

310
0

L’emergenza Coronavirus tiene in scacco l’Italia da diversi mesi e nuovi termini e informazioni sono diventati parte della nostra realtà: scopriamo come varia e quanto dura la quarantena.

Coronavirus quarantena
Coronavirus, perché la quarantena dura quattordici giorni (fonte pixabey)

Il Coronavirus è una realtà con cui, nostro malgrado, ci siamo abituati a convivere. Utilizzo di dispositivi come la mascherine, distanziamento sociale, coprifuoco e divieti, sono alcune delle precauzioni che gli italiani hanno imparato a conoscere e rispettare. In queste ore sono giunte notizie riguardo la positività della Ministra degli Interni, Luciana Lamorgese. Per questo motivo, anche il Presidente del Consiglio ha dovuto sottoporsi al test molecolare, ovvero al tampone. Molti cittadini, tuttavia, si domandano come varia e quanto dura la quarantena per il Coronavirus. Scopriamo insieme tutti i dettagli, facendo chiarezza su come distinguere il tutto, come riportato dal Ministero della Salute.

Leggi anche: Coronavirus, tampone per il Premier, Giuseppe Conte: l’esito

Coronavirus, quarantena: casi e durata

Come riportato sul sito del Ministero della Salute, la durata della quarantena e le modalità variano a seconda dei casi. Prima di tutto distinguiamo isolamento e quarantena. L’isolamento è necessario per le persone che sono positive al virus per la durata del periodo di possibile contagiosità. La quarantena è la misura precauzionale per coloro che sono stati esposti al virus. Vediamo ora la durata della quarantena nei casi specifici.

°Asintomatici: coloro che sono positivi al Coronavirus ma non presentano sintomi. La quarantena dura dieci giorni e occorre un tampone negativo per poter tornare in società;

°Sintomatici: coloro che sono positivi al virus e presentano sintomi evidenti. La quarantena dura dieci giorni e si può tornare in comunità dopo almeno tre giorni consecutivi senza accusare sintomi e un tampone negativo;

°Contatto stretto con un positivo: la quarantena dura quattordici giorni dall’ultima esposizione, ovvero il tempo di incubazione più un margine di sicurezza. Oppure, dieci giorni di quarantena e un tampone, effettuato al decimo giorno, con esito negativo.

Coronavirus
La quarantena è diversa dall’isolamento: tutti i dettagli (fonte pixabey)

Informazioni importanti da conoscere e comprendere, per essere certi di aver fatto tutto il necessario per non mettere a rischio noi stessi e gli altri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here