Home Spettacolo Paolo Rossi, le ultime commoventi parole alla moglie: “Non riesco a...

Paolo Rossi, le ultime commoventi parole alla moglie: “Non riesco a dormire, penso al nostro amore”

752
0

Vediamo insieme quali sono state le ultime parole del campione Paolo Rossi rivolte a sua moglie Federica Cappelletti

Paolo Rossi
Le ultime parole di Paolo Rossi (Fonte: Instagram @cappellettifederica)

Paolo Rossi ci ha lasciati per sempre nel bel mezzo della notte del 9 Dicembre. Affetto da una malattia incurabile, il campione del Mundial ’82 ha lasciato dietro di se una famiglia totalmente dedita ed affezionata a lui. Ricoverato nel reparto di Neurochirurgia all’ospedale Le Scotte, a Siena. Accompagnato in questo lungo e tumultuoso percorso dal dott. Giuseppe Oliveri.

Il Derby Juventus-Torino, visto in compagnia del professore, non se l’è proprio voluto perdere. Sempre stato certo di potercela fare, lottando fino all’ultimo secondo con le poche forze rimaste ma con la tenacia di un leone. Convinto di sconfiggere anche questo male incurabile, diagnosticato a Paolo Rossi proprio al rientro da una vacanza alle Maldive definita da lui stesso ‘magica‘, dove moglie e marito hanno rinnovato le promesse di matrimonio dopo 10 anni.

LEGGI ANCHE:Paolo Rossi: chi è il suo primo figlio Alessandro Rossi

Le ultime parole di Paolo Rossi alla moglie

 La moglie, Federica Cappelletti ha raccontato gli ultimi giorni della sua vita: Paolo ha assistito al Derby nella camera dell’ospedale in compagnia del dott. Oliveri (lo stesso neurochirurgo di Zanardi). Per ultima cosa, le ha inviato un messaggio che riportava “Era la partita della nostra vita, il nostro Mondiale, ma questa volta non lo abbiamo vinto.”

Senza cedere neanche un momento alla malattia, Paolo Rossi ha tentato di rimanere attaccato con tutte le sue forze a questa vita, ma soprattutto alla sua famiglia. “Purtroppo non riesco a dormire e sono agitato” ha cominciato a scrivere Paolo alla moglie, “guardo le foto che mi invii e penso al nostro grande amore” continuando, con parole sentite e commosse “vorrei solo dirti grazie per quello che stai facendo per me e per le nostre meravigliose bambine” ed infine “spero che il Signore ti possa riconoscere tutto questo.”

Il loro primo incontro avvenuto grazie ad un libro sulla Juve

La loro storia d’amore è nata in seguito alla stesura del libro Razza Juve, realizzato da Federica Cappelletti, scrittrice e giornalista, insieme ad altri collaboratori. I due si sono conosciuti nel 2003 per poi sposarsi successivamente nel 2010.

Numerosi sono stati i racconti del loro primo incontro, parlando spesso di quella volta in cui Paolo ha attaccato il telefono in faccia ad una scrittrice insistete, la sua Federica che ancora non sapevano entrambi sarebbe stato l’amore della sua vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here