Home Spettacolo Qui era solo un ragazzino: adesso un vero e proprio ‘mito’ del...

Qui era solo un ragazzino: adesso un vero e proprio ‘mito’ del mondo dello sport

1080
0

Era solo un ragazzino nella foto che avete visto, ma adesso si può dire che il suo nome faccia parte della leggenda del calcio

Classe 1973, adesso ha ben 47 anni e di tempo, da quello scatto, ne è passato. Christian Vieri è in spiaggia, con Pippo Inzaghi di fronte a lui. Due calciatori che hanno scritto pagine di storia del calcio mondiale. Sì, perché non dimentichiamo che i due attaccanti hanno fatto parte della Nazionale italiana e hanno messo paura (e non poco) a tutte le difese esistenti. Personaggi dal gol facile, due ‘punte’, così si chiamano in gergo, sempre sul filo del fuorigioco e sempre col piede pronto a mettere la palla in rete. Christian Vieri ha giocato con la maglia della Juventus e dell’Inter, acerrime rivali, ma è amato da quasi tutte le tifoserie italiane. Ancora oggi, la sua parola, le sue considerazioni sono molto importanti quando si parla di calcio.

Un po’ di storia di Christian Vieri…

E pensare che il calciatore non è nato come attaccante… suo padre si trasferì a Sydney con tutta la famiglia perché gli arrivò una splendida proposta per allenare il Club Marconi, squadra simbolo della comunità italiana in Australia. Così, Christian comincia a toccare il prato verde. L’erbetta su cui poi muovere i primi passi da calciatore è quella australiana. Così, comincia a giocare e il ruolo che gli viene attribuito è quello di difensore sinistro. Ma il suo guizzo sotto la porta si nota ben presto. Infatti, Christian cominciava a segnare di continuo e subito fu spostato in attacco nel Club Marconi. Poi, tornano in Italia…

Christian Vieri
Christian Vieri com’era da ragazzino

Ed è in Italia che Bobo Vieri fa conoscere a tutti le sue doti da attaccante. Ha giocato in club molto importanti come Sampdoria, Fiorentina, Juventus, Roma e Bologna. Il suo ruolo preciso è quello di mezza punta e i gol arrivano a bizzeffe, uno dopo l’altro.

Eccolo, in foto, con Filippo Inzaghi:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Christian Vieri (@christianvieri)

Sono in spiaggia, come possiamo vedere. E sono passati molti anni da quella foto: lo può testimoniare un po’ il fisico, i tatuaggi che ancora non c’erano e quel paio di occhiali che ormai non sono proprio più di moda. Erano due ragazzini. Adesso, invece, sono molto cresciuti ed entrambi hanno messo su famiglia. Chissà, magari un giorno li vedremo giocare insieme in una amichevole… sarebbe fantastico!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here