Home Spettacolo Gessica Notaro, la frase sconvolgente mentre andava al Pronto Soccorso: “L’avevo rimosso”

Gessica Notaro, la frase sconvolgente mentre andava al Pronto Soccorso: “L’avevo rimosso”

211
0

Una frase sconvolgente quella pronunciata da Gessica Notaro in auto con la mamma mentre la accompagnava al Pronto Soccorso

Gessica Notaro
Gessica Notaro e sua mamma a Live Non è la D’Urso

Gessica Notaro ha subito ciò che per una donna può essere terrificante. Lei è una donna meravigliosa e dotata di una forza interiore che potrebbe far invidia a chiunque. E’ stata sfregiata con l’acido dal suo ex fidanzato. Le ha bruciato tutto il volto. Adesso, proprio pochi giorni fa, è arrivata la sentenza per Tavares che lo condanna a 15 anni di reclusione per il reato commesso, non un giorno in meno. Nessuno sconto. Un segnale forte, come ha confermato anche la stessa Gessica, soprattutto per il futuro. Per il futuro di altre donne che magari si ritrovano ad essere vittime di violenza da parte dei partner, coniugi o fidanzati che siano.

In studio a Live Non è la D’Urso, nella serata del 20 dicembre, c’era anche la mamma di Gessica, che ha voluto raccontare quei momenti di panico ed anche ciò che è venuto dopo. Con grande coraggio, ha affrontato le luci e le telecamere e ha detto tutto ciò che le andava di dire.

Gessica Notaro, la frase sconvolgente pronunciata mentre andava in ospedale

Il racconto della mamma di Gessica è abbastanza scioccante. Non si può neanche immaginare cosa possa provare una madre nel vedere una figlia in quelle condizioni. Il dolore, la sofferenza, l’inspiegabile gesto. Queste le sue parole: “Mi ha bussato alla porta e mi son detta ‘perché non usa le chiavi?’. Poi ho aperto e sono rimasta impietrita perché sembrava avesse una maschera bianca sul volto. Mi disse ‘mamma, sto bruciando, vero?’. Ho preso la macchina e l’ho portata al Pronto Soccorso. Mentre ero in macchina che guidavo, dicevo ‘Signore ma perché?’, e lei mi diceva ‘zitta, mamma, questo è un segnale dal cielo e significa che io devo aiutare la gente”. Gessica Notaro a quel punto spiega: “Io l’avevo completamente rimosso, non so chi era che parlava in quel momento”. 

La mamma continua: “Non ho più pianto da quel giorno. Non ho pianto neanche al funerale di mia mamma, figurati. Ogni tanto alle undici e un quarto di sera mi tornano quei pensieri”. Sta di fatto che quelle parole pronunciate da Gessica in un momento così terribile destano scalpore. Inoltre, lei dice di aver completamente rimosso quelle frasi dalla mente. Cosa resta da pensare?

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here