Home Spettacolo Coronavirus, il vaccino è arrivato in Vaticano: il Papa si vaccinerà a...

Coronavirus, il vaccino è arrivato in Vaticano: il Papa si vaccinerà a breve

183
0

Il vaccino contro il Coronavirus è arrivato anche nello Stato del Vaticano e a breve sarà disponibile per il Papa, che sarà il primo a vaccinarsi.

Coronavirus vaccino papa
Papa Francesco, 84 anni. si vaccinerà per primo contro il Coronavirus (Instagram)

Da oggi anche nello Stato del Vaticano sono presenti i vaccini contro il Coronavirus. Papa Francesco sarà il primo ad essere vaccinato per il Covid-19. L’ufficialità della consegna delle dosi di vaccino in Vaticano è arrivata poche ore fa. Nei giorni scorsi il Santo Padre lo aveva comunicato a tutti. In un suo intervento pubblico aveva sottolineato l’importanza di vaccinarsi per sconfiggere definitivamente la pandemia attualmente in corso.

Saranno quindi cambiati i protocolli nello Stato più piccolo del mondo. Il primo a vaccinarsi sarà il Capo di Stato, Papa Francesco, e non il personale sanitario. Dopo di lui sono comunque previste le inieziezioni di vaccino per tutti i medici e gli infermieri della Santa Sede.

Il vaccino per il Coronavirus arrivato in Vaticano, il Papa si vaccinerà

vaccino anticovid vaticano
Le prime fiale del vaccino anti-Covid sono state consegnate da poche ore alle autorità del Vaticano (Instagram)

Le parole del Papa avevano già allontanato, nel suo intervento del 9 gennaio scorso, qualsiasi dubbio in merito all’efficacia dei vaccini approvati dall’Ema e dall’Aifa, l’ente italiano deputato alla certificazione. “Io credo che eticamente tutti debbano prendere il vaccino, è un’opzione etica – aveva detto Papa Francesco, spiegando l’importanza di questa campagna vaccinale”. “È in gioco la salute, la vita, ma anche la vita di altri”, con questa dichiarazione il Papa si era quindi detto pronto a rendersi disponibile per il vaccino.

Leggi anche: Kasia Smutniak, l’incredibile percorso affrontato: “per guarire ho provato di tutto”, dal bosco al deserto

Stamattina le fonti ufficiali della Santa Sede hanno comunicato che anche il Papa emerito, Georg Ratzinger, 93 anni e pontefice dal 2007 al 2013, riceverà tra i primi la vaccinazione contro il Coronavirus. Per sicurezza, sarà iniettata una dose anche a tutto il personale assistenziale. Con lui, inaffti, da anni vivono al monastero Mater Ecclesiae all’interno dello Stato del Vaticano.

(Mat.Pet.)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here