Home Spettacolo Micaela Ramazzotti: “Non è stato per niente bello”, il ricordo di come...

Micaela Ramazzotti: “Non è stato per niente bello”, il ricordo di come tutto ‘ebbe inizio’

607
0

Attrice talentuosa, donna straordinaria e bellissima, Micaela Ramazzotti: “Non è stato per niente bello”, il ricordo di come ‘tutto ebbe inizio’.

Micaela Ramazzotti inizio
“Non è stato per niente bello”, il ricordo di Micaela Ramazzotti, quando tutto ‘ebbe inizio’ (fonte getty)

La talentuosa Micaela Ramazzotti: “Non è stato per niente bello”, il ricordo di come ‘tutto ebbe inizio’. Classe 1979, originaria di Roma, la splendida attrice ha conquistato numerosi e prestigiosi premio a dimostrazione del suo innegabile e immenso talento. A soli diciassette anni esordisce ne “La via degli angeli” e poi al cinema, con “La prima volta”. Il grande successo la consacra come una delle interpreti più amate dal pubblico e apprezzate dalla critica e nel corso di una lunga e sfavillante carriera prende parte a un numero incredibile di pellicole per il grande schermo e ruoli televisivi. Come se non bastasse, la bellissima attrice prende parte anche ad alcuni videoclip musicali di artisti iconici: Claudio Baglioni, Biagio Antonacci, Max Pezzali. Intervistata da Vanity Fair nel 2019, Micaela Ramazzotti ha raccontato “gli inizi” del suo percorso artistico: ecco cos’ha rivelato.

Leggi anche: “Mina Settembre”, Serena Rossi svela l’incredibile retroscena: è accaduto sul set, momento imperdibile!

Micaela Ramazzotti, l’inizio della sua carriera: “Non sai mai dove arriverai”

Non molti sono a conoscenza del fatto che il primo passo verso il mondo dello spettacolo, per la celebre attrice, è arrivato a tredici anni. Dopo aver spedito delle sue fotografie ad un giornale, la giovane Micaela viene scelta per prendere parte a dei fotoromanzi. A Vanity Fair, l’attrice ha raccontato: “E non è stato per niente bello. Ecco la scena: me ne sto immobile per strada, a un centimetro da un ragazzo carino mentre fingo di dargli un bacio”. Micaela Ramazzotti spiega che: “Sembriamo due manichini sgangherati. Dall’altra parte, oltre una troupe ridotta all’osso, schierati come un branco ci sono tutti i vicini del quartiere“. Po aggiunge: “Ridono e da quel momento io divento quella dei fotoromanzi, la ragazza carina che non arriverà da nessuna parte“. Un’idea errata, visto il successo straordinario che ha ottenuto. “Quando inizi non ti devi mai aspettare niente. Perché non sai mai dove arriverai. Perché i sogni non partono col ciak della prima volta” ha confessato Micaela, quando le è stato fatto notare che, invece, sono arrivati ruoli importanti con personaggi iconici del panorama artistico. “Io sapevo solo che scappavo da una recita, la mia vita di quartiere, che era un film che non mi piaceva” ha spiegato.

Per restare aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

Micaela Ramazzotti
La talentuosa attrice ha raccontato gli inizi della sua carriera (fonte getty)

Un racconto davvero sorprendente, non trovate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here