Home Spettacolo Signal, la nuova app sempre più vicina a Whatsapp

Signal, la nuova app sempre più vicina a Whatsapp

406
0

Signal, la promettente nuova app, che nella sua scalata si sta avvicinando sempre di più a Whatsapp, competitor numero uno tra i fornitori di servizi di messaggistica. 

Signal nuova app
Servizi di messaggistica su smartphone (fonte immagine: Getty Images)

Sicuramente sulla crescita esponenziale degli utenti ha particolarmente influito la bufera di cui è stata protagonista Whatsapp nelle ultime settimane. Infatti soprattutto in seguito alle numerose polemiche registrate intorno alla questione privacy e sicurezza, i download di Signal sono notevolmente aumentati.

LEGGI ANCHE: WhatsApp, la Polizia postale mette in guardia i cittadini: allarme frode, l’invito alla cautela

Sempre più utilizzata dagli utenti: Signal, tutti gli aggiornamenti della nuova app

Se è vero, che i download hanno registrato un forte picco nelle scorse settimane, è pur vero che la gran parte degli utenti, abituati ad utilizzare Whatsapp come principale applicazione per la messaggistica, si è trovata smarrita di fronte all’assenza di alcune funzionalità.

Molti degli utenti che hanno deciso di scaricare Signal sono stati spinti dall’esigenza di una maggiore sicurezza, qualità che il competitor sembra, in questo momento, non riuscire a garantire del tutto.

Signal nuova app
Scatto ripreso da Getty (fonte immagine: Getty Images)

Signal, però dal canto suo, non si è fatto certo sorprendere impreparato, mettendosi in gioco immediatamente in una serie di aggiornamenti utili per tutti coloro che iniziano adesso ad utilizzare la nuova app.

LEGGI ANCHE: Come continuare a usare WhatsApp senza correre rischi

L’aggiornamento è ora in fase di distribuzione sia per i dispositivi Android, sia per quelli iOS: sembra che Signal abbia deciso di introdurre aggiornamenti molto ma molto affini a Whatsapp, probabilmente per renderne l’uso maggiormente fruibile e meno disorientante.

Anche la nuova app, infatti, adesso consente di personalizzare lo sfondo delle chat, rinnovare la scheda delle informazioni di contatto, inserire uno stato personalizzato oppure sceglierne uno tra quelli predefiniti.

Altre funzionalità offerte da Signal sono: l’introduzione di sticker animati, Low Data per risparmiare il traffico dati durante l’utilizzo per la chiamata, l’opzione di scelta sui contenuti per i quali attivare il download automatico e infine la possibilità di invitare, tramite link, i propri contatti ad unirsi ad una chiamata, per un massimo di 8 partecipanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here