Home Personaggi Antonino Cannavacciuolo, rivelazione inaspettata: chi ha convinto lo chef ad andare in...

Antonino Cannavacciuolo, rivelazione inaspettata: chi ha convinto lo chef ad andare in tv

396
0

Antonino Cannavacciuolo, rivelazione inaspettata: chi ha convinto lo chef ad andare in tv? L’incredibile storia del suo esordio televisivo.

Antonino Cannavacciuolo rivelazione inaspettata
Antonino Cannavacciuolo. Fonte: Instagram

Ormai da tempo siamo abituati a vedere lo chef Antonino Cannavacciuolo in televisione in trasmissioni come Cucine da incubo, Masterchef Italia, Antonino Chef Academy e ‘O mare mio. Non tutti, però, sanno che all’inizio lo chef più amato dal grande pubblico non voleva proprio apparire sul piccolo schermo. A convincerlo è stata una persona a lui molto cara. Ecco l’incredibile storia del suo esordio televisivo.

Gli inizi della carriera dello chef

Antonino Cannavacciuolo, nato a Vico Equense in Campania nel 1975, è uno degli chef italiani più amati della ristorazione e della televisione. Agli inizi della sua carriera Cannavacciuolo ha avuto modo di lavorare nella penisola sorrentina e di trasferirsi per un periodo in Francia, dove ha acquisito le tecniche della cucina francese. Tornato in Italia, lo chef ha poi lavorato a Capri e poco più tardi, proprio grazie al suo lavoro, è approdato sul Lago d’Orta dove ha conosciuto la moglie con la quale ha dato vita al celebre ristorante Villa Crespi. Ed è proprio qui che lo chef ha potuto consacrare il suo successo con tantissimi premi e riconoscimenti, tra cui le famose Stelle Michelin.

Antonino Cannavacciuolo, rivelazione inaspettata: la storia dell’esordio televisivo

Antonino Cannavacciuolo rivelazione inaspettata
Antonino Cannavacciuolo, rivelazione inaspettata. Fonte: Instagram

Ma la carriera dello chef Antonino Cannavacciuolo, come ben sappiamo, non si è fermata solo al mondo della ristorazione. Infatti lo chef è diventato famoso anche in tv grazie a trasmissioni come Cucine da incubo, Masterchef Italia, Antonino Chef Academy e ‘O mare mio. In particolare, il suo esordio televisivo risale al 2013 con il programma Cucine da incubo. Ciò che però in pochi sanno è che già precedentemente Cannavacciuolo era stato contattato per diventare uno dei giudici della prima edizione di Masterchef Italia. Antonino, però, aveva preferito rifiutare l’offerta. “Ma che è questo Masterchef?” pare abbia dichiarato lo chef all’epoca. Ma più tardi Cannavacciuolo è stato contattato per Cucine da incubo e proprio allora a convincerlo ad accettare la proposta era stata una persona molto vicina allo chef. Si tratta della moglie Cinzia. Ma chi sa come sarebbe andata se non fosse stato per lei? Cannavacciuolo sarebbe lo stesso uno dei volti più apprezzati della tv di oggi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here