Home Spettacolo Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, la malattia della figlia Silvia: “C’è stata...

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, la malattia della figlia Silvia: “C’è stata grande fatica…”

786
0

Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli sulla malattia della figlia Silvia: “C’è stata grande fatica…”

Paolo Bonolis sulla malattia della figlia
Paolo Bonolis sulla malattia della figlia (screenshot da Instagram)

Intensa intervista nella puntata di Verissimo, il programma del sabato condotto da Silvia Toffanin: il conduttore Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli hanno parlato a cuore aperto della malattia di Silvia, la loro primogenita. Oggi Silvia è adolescente, ha 17 anni, ma è nata con una malattia al cuore che da subito ha segnato la sua vita.

I coniugi Bonolis, pur non scendendo troppo nello specifico, hanno parlato durante una lunga e intensa intervista, della malattia di Silvia e delle difficoltà che appena nata ha dovuto subito superare. “Lei è l’esempio per tutti” dice il conduttore, fiero dei progressi che giorno dopo giorno Silvia riesce a conquistare.

Più amare le parole di mamma Sonia, che per la figlia sperava un percorso diverso. “Non sono una di quelle mamme che dice che è una gioia ciò che è successo. Avrei voluto che mia figlia avesse una partenza come tutti gli altri“.

Leggi anche: Paolo Bonolis, Avanti un altro: chi sono la Bonas e le altre donne

Le parole di Paolo Bonolis sulla malattia della figlia Silvia

Le difficoltà sono iniziate fin da subito, racconta il famoso conduttore della tv. Appena nata, a Silvia è stata diagnosticata una malattia congenita al cuore: è stata sottoposta immediatamente ad una delicata operazione, che però ha compresso il suo sviluppo psico-motorio. Nell’infanzia, infatti, la piccola usava la carrozzina per spostarsi, e solo dopo tanti anni di fisioterapia è riuscita ad ottenere l’autonomia tanto agognata.

Lei è luce allo stato puro“. Così Paolo Bonolis ha descritto la giovane Silvia, che dopo tante battaglie, oggi sorride e continua a combattere per la sua vita. Ogni giorno c’è un nuovo traguardo da raggiungere, piccoli obiettivi che Silvia si impegna a raggiungere e che rendono tanto fieri mamma Sonia e papà Paolo.

La Bruganelli parla anche della forte empatia di sua figlia, di come tutte le lotte che ha dovuto combattere l’abbiano resa molto incline a capire gli altri. “Silvia è una ragazza che è contenta della felicità degli altri” dice, “ha una grande sensibilità derivata da quello che ha vissuto.”

Sul profilo Instagram, Sonia pubblica spesso foto di Silvia e suo padre. “Il loro legame è qualcosa di assoluto” dice sotto una foto, “anche se lei assomiglia a me. In ogni foto che vedo, noto sempre più la nostra somiglianza“.

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli sulla malattia della figlia
Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli sulla malattia della figlia (screenshot da Instagram)

Di certo i due preferivano per la figlia un percorso diverso, magari con meno curve, ma non per questo hanno deciso di abbattersi. “C’è stata grande fatica anche da parte dei suoi fratelli” dice Sonia, “soprattutto per Davide, ma Silvia per noi è diventata una ricchezza“.

L.M.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here