Home Spettacolo Come pulire gli specchi alla perfezione: tre consigli fai da te facili...

Come pulire gli specchi alla perfezione: tre consigli fai da te facili e veloci per un risultato sorprendente!

375
0

Come pulire gli specchi alla perfezione senza lasciare aloni: tre consigli fai da te facili e veloci che vi cambieranno la vita, rendendo le faccende domestiche meno noiose.

Come pulire gli specchi
Come eliminare gli aloni

 

Pulire gli specchi potrebbe sembrare un’azione banale, in realtà per farlo alla perfezione senza lasciare aloni e fastidiose macchie servono tanta pazienza e un po’ di olio di gomito. Da oggi, però, con questi tre consigli fai da te potrete pulire i vostri specchi senza troppa fatica e con risultati davvero incredibili.

Gli errori da evitare

Quando si puliscono gli specchi, così come quando si puliscono i vetri, è bene evitare alcuni banali errori che possono rovinare per sempre i vostri bellissimi complementi d’arredo. Vediamo cosa non bisogna assolutamente fare:

  • pulire vetri e specchi nelle giornate calde e soleggiate, in quanto il calore asciuga acqua e detergente troppo presto lasciando degli aloni;
  • utilizzare spugne ruvide o abrasive;
  • usare detersivi troppo aggressivi senza prima diluirli;
  • asciugare vetri e specchi con la carta da cucina;
  • usare dell’acqua fredda.

LEGGI ANCHE: Come pulire i fuochi del piano cottura senza sforzo: tre metodi infallibili per farli tornare splendenti!

Come pulire gli specchi alla perfezione: consigli fai da te

Come pulire gli specchi
Tre semplici consigli

 

Una volta messo in chiaro quali sono gli errori da evitare assolutamente quando si puliscono vetri e specchi, ecco quali sono i tre consigli fai da te che cambieranno per sempre il vostro modo di sbrigare le faccende domestiche.

  1. Carta di giornale: per pulire gli specchi uno dei sistemi più efficaci è quello di utilizzare la carta di giornale per asciugare le superfici. Questo perché al contrario di scottex e panni in tessuto, la carta di giornale non lascia aloni e pelucchi.
  2. Schiuma da barba: permette di pulire vetri e specchi con estrema facilità, ma soprattutto regala alle superfici una perfetta brillantezza.
  3. Aceto: elimina calcare e aloni. Basta aggiungerne un po’ in una bacinella d’acqua tiepida e il risultato è garantito.

Il consiglio in più

Tra gli altri sistemi più efficaci per pulire gli specchi ci sono, poi, il bicarbonato e l’alcol. Per eliminare lo sporco più ostinato, soprattutto nel caso in cui il vostro specchio abbia intorno una cornice, è quello di utilizzare un cotton-fioc, così da raggiungere e detergere anche le parti più difficili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here