Home Spettacolo San Valentino, la tradizione che non conoscete: messaggio nascosto nelle rose

San Valentino, la tradizione che non conoscete: messaggio nascosto nelle rose

212
0

La festa degli “innamorati” o “San Valentino” è una data molto amata nel mondo, sebbene venga celebrata con usanze diverse di paese in paese: la tradizione che non conoscete, il messaggio nascosto nelle rose

San Valentino rose
Il messaggio nascosto delle rose: la tradizione di San Valentino che non conoscete (fonte pixabey)

Il 14 Febbraio, in Italia e in molti altri paesi del mondo, si celebre la festa di San Valentino o anche festa degli “innamorati”. Un giorno dedicato all’amore, in cui mettere da parte per qualche ora la frenesia costante della vita quotidiana e ritagliarsi un momento di tenerezza con il proprio partner. Sebbene non occorra un giorno speciale per dimostrare il nostro amore, è comunque romantico e fonte di ispirazione che vi sia una data particolare riservata a celebrarne l’importanza. Ovviamente, ogni località ha le sue tradizioni ed usanze che possono essere molto diverse da quelle a cui siamo abituati. Di certo, i fiori sono un simbolo ”universale” . Regalarli è un gesto che possiamo compiere in svariate occasioni ma che, in alcuni paesi specifici, hanno un significato particolare soprattutto se omaggiamo qualcuno nel giorno di San Valentino: il messaggio nascosto delle rose, la tradizione che non conoscete.

Leggi anche: ‘Appuntamento in scatola’: come festeggiare San Valentino ai tempi del Covid ad un prezzo accessibile

Rose a San Valentino: il messaggio nascosto nel numero

Cioccolatini e fiori sono uno dei simboli più frequenti a San Valentino. Il modo più semplice ed efficace per dimostrare il nostro affetto e amore nei confronti del partner o, perché no, dei nostri affetti. In Danimarca in alcune zone del Sud America questa data, infatti, simboleggia anche la festa dell’amicizia. A Taiwan, invece, regalare delle rose nel giorno della feste degli innamorati nasconde un significato molto profondo. In base al numero di fiori donati o ricevuti possiamo leggere un messaggio preciso. Ad esempio se il desiderio è quello di una proposta di matrimonio, le rose dovranno essere 108! Una sola, invece, sarà sufficiente a dichiarare il nostro “amore a prima vista”. Se vogliamo simboleggiare la convinzione che il nostro amore sia eterno, invece, dovremo donare o ricevere dalla persona amata 99 rose! Ancora, 13 di questi fiori dimostreranno la nostra passione “folle” per il partner. Che dire, una sorta di “linguaggio segreto” per comunicare in un giorno così speciale!

Per restare aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

Rosa
In base al numero di rose regalate o ricevute vi è un messaggio “segreto” (fonte pixabey)

Conoscevate questa usanza?

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here