Home Spettacolo WhatsApp, perché consumiamo subito i giga: cosa fare per evitare che accada

WhatsApp, perché consumiamo subito i giga: cosa fare per evitare che accada

638
0

Ammettiamolo, WhatsApp è probabilmente l’applicazione di cui facciamo maggiore utilizzo nel corso della giornata: perché consumiamo subito i giga, l’impostazione da attivare per evitarlo

WhatsApp giga
Come evitare di consumare troppi giga con WhatsApp: il metodo semplice che dovreste conoscere (fonte pixabey)

Non possiamo negarlo, su WhatsApp trascorriamo moltissimo tempo che sia per diletto o per necessità. L’applicazione offre una serie indiscussa di vantaggi che possono tornare utili non sono nel nostro rapporto con gli altri ma anche a livello lavorativo. Condivisione di file, videochiamate, messaggi istantanei: sono solo alcune delle opzione che il social offre ai suoi utenti. D’altra parte, però, questo conduce ad un ovvio consumo di giga da parte di WhatsApp che, innegabilmente, influisce sul nostro “piano tariffario”. Non sempre, infatti, abbiamo la possibilità di collegarci ad una qualche rete Wi-Fi: se non siamo in casa, ad esempio, e dobbiamo trascorrere la giornata fuori, come fare? Il metodo che dovreste conoscere per risparmiare giga su WhatsApp ed evitare di rimanere “scoperti” all’improvviso.

Leggi anche: WhatsApp, il messaggio mette in allarme gli utenti: “pericolo virus”, cosa dobbiamo sapere

Consumo giga su WhatsApp, come gestirlo al meglio

Di per sé, la celebre app non ha un consumo eccessivo correlato al suo utilizzo. A “pesare” sulla nostra offerta dati sono le funzioni “accessorie”, come le condivisioni multimediali. Un video divertenti inviatoci da un amico, ad esempio, che andiamo a scaricare, potrebbe “pesare” sui nostri giga. Come fare, dunque, per evitare di consumare i nostri dati, quando ci troviamo lontani da casa o da un Wi-Fi? La soluzione è semplice, in effetti. Basterà limitare i media in arrivo rimuovendo il “download” automatico. In questo modo la nostra applicazione non sprecherà giga per scaricare tutti i media che ci vengono inviati e saremo noi a poter selezionare quelli necessari da visionare nell’immediato. Gli altri, invece, potremo scaricarli comodamente e senza problemi una volta fatto ritorno a casa o in ufficio e collegatici alla rete Wi-Fi.

Seguite anche la nostra pagina facebook: qui

WhatsApp
Impedire il download automatico dei file ci aiuterà a risparmiare giga (fonte pixabey)

Impedire il download automatico è semplicissimo. Aprire whatsapp e andate cliccate sui tre pallini in alto a destra. Cliccate su impostazioni e su “spazio e dati”. A questo punto vedrete l’opzione “Download automatico media” che potrete personalizzare a vostro piacimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here