Home Curiosità Quanti amori si incontrano durante la propria vita? A svelarlo è la...

Quanti amori si incontrano durante la propria vita? A svelarlo è la Scienza!

55
0

Relazioni, quanti amori si incontrano durante la propria vita? A svelarlo è la Scienza! La risposta vi lascerà davvero senza parole.

quanti amori si incontrano
Quanti amori si incontrano nella vita

Quante volte nella vita di tutti i giorni diciamo: “Mi sono innamorato”? A molti di noi capita spessissimo. È chiaro, però, che nella maggior parte dei casi non lo diciamo sul serio, ma semplicemente usiamo un eufemismo per dire che ci è capitato di incontrare una persona che ha suscitato particolarmente il nostro interesse. Ad altri, invece, capita per davvero di vivere numerose relazioni sentimentali, provando un trasporto forte e sincero. Tuttavia, non è detto che si tratti sempre di vero amore. Secondo la Scienza, infatti, c’è un numero ben preciso di amori che si possono incontrare nella propria vita. Cerchiamo, quindi, di fare subito chiarezza su questa delicata questione.

LEGGI ANCHE: Vita di coppia, cosa si “nasconde” dietro il tradimento: perché accade anche se si è innamorati

Quanti amori si incontrano nella propria vita?

quanti amori si incontrano
Le tre tipologie di amore

Secondo uno studio inglese realizzato nel 2016, tutti gli esseri umani possono innamorarsi per davvero soltanto pochissime volte nella propria vita. In particolare, il numero magico sarebbe tre. Questa ricerca, commissionata da un noto brand di anelli di fidanzamento, è stata di fatti condotta su un campione di 3000 uomini e donne inglesi con un’età media intorno ai 37 anni. Coloro che si sono sottoposti alla ricerca hanno dovuto rispondere ad una serie di questionari con la massima sincerità. Dalle risposte è emerso che ogni soggetto ha avuto nel corso della propria vita una media di 5 relazioni, innamorandosi realmente soltanto tre volte. Inoltre, ciò che risulta dallo studio è che ognuno di questi amori rappresenta una particolare tipologia di relazione.

  • Il cosiddetto amore “da favola”: è caratterizzato da un sentimento acerbo, tipico dell’adolescenza. Secondo gli esperti può sembrare reale, ma non lo è, in quanto si tratta di una storia d’amore “fiabesca” che non è mai destinata a durare.
  • L’amore della crescita: è un amore più forte e più maturo che nel caso di un distacco fa soffrire e, quindi, crescere. In questa fase iniziamo a capire ciò che vogliamo davvero dalla vita.
  • L’amore vero e duraturo: è perlopiù inaspettato, ma quando lo si trova diventa stabile e concreto. In questa fase non cerchiamo più una persona che ci faccia soltanto emozionare, ma che riesca anche a donarci stabilità per poi costruire in futuro una famiglia.

Anche voi avete provato questi tre tipi di amore?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here