Home Spettacolo Bonus Cultura 2021: chi può fare richiesta e come funziona, tutti i...

Bonus Cultura 2021: chi può fare richiesta e come funziona, tutti i dettagli

254
0

Prorogato il bonus Cultura 2021: tutti i dettagli su chi può richiedere il bonus da 500 euro, in che modalità ed entro quale data.

bonus cultura 2021
Come funziona il bonus Cultura (pixabay)

Il Bonus Cultura è stato prorogato: lo possono richiedere tutti i ragazzi che sono nati nel 2002, e che quindi hanno raggiunto la maggiore età lo scorso anno. Il bonus consiste in un contributo di 500 euro che i ragazzi potranno utilizzare fino a una data stabilita per l’acquisto di libri, giornali e anche altro.

Come riporta SkyTg24, il decreto entrerà in vigore il prossimo 1 aprile. Per poter ottenere il bonus, i ragazzi dovranno registrarsi sull’applicazione 18app entro il 31 agosto 2021. Una volta ottenuta la Card Cultura digitale, vi verrà addebitato il bonus, che corrisponde a 500 euro.

Specifichiamo che il bonus può essere utilizzato esclusivamente per l’acquisto di libri, giornali, biglietti per eventi musicali. Non può essere utilizzato ovunque, ma solo in determinati negozi che hanno deciso di partecipare a questa importante iniziativa. Vediamo nel dettaglio come funziona e come richiederlo.

LEGGI ANCHE >>> novità sul bonus baby sitter

Bonus Cultura 2021, come funziona: tutti i dettagli

bonus cultura 2021
Tutti i dettagli sul bonus cultura (pixabay)

I ragazzi che nel 2020 hanno compiuto 18 anni possono scaricare sullo smartphone o sul computer l’applicazione 18App e registrarsi a partire dal prossimo 1 aprile fino al 31 agosto. Gli unici requisiti oltre all’anno di nascita, sono i seguenti: si deve risiedere sul territorio nazionale ed avere regolare permesso di soggiorno. Per potersi registrare è necessario inoltre essere in possesso dello Spid.

Dall’app i ragazzi poi potranno facilmente gestire i loro acquisti. Potranno comprare sia in negozi online che in negozi fisici e da quest’anno potranno anche utilizzarlo per abbonamenti ai quotidiani.

LEGGI ANCHE >>> bonus asilo nido, come funziona

Il bonus verrà accreditato sull’applicazione 18App ed allora potrà essere utilizzato nei negozi che partecipano all’iniziativa. Si possono acquistare: libri, riviste, biglietti per eventi, biglietti per il cinema, dischi musicali, corsi di teatro, corsi di musica, audiolibri e corsi di lingua straniere.

Per l’iniziativa sono stati stanziati circa 190 milioni di euro. Ed è un’iniziativa questa, che è stata notata e apprezzata anche a livello internazionale. Il “re dell’horror”, lo scrittore di fama mondiale Stephen King, ha espresso i suoi complimenti su Twitter scrivendo: “Un bonus cultura! Signore e signori, questa è un’idea da Paese civilizzato!”.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina Facebook: QUI

Il bonus ha una data di scadenza: può infatti essere speso entro e non oltre il 28 febbraio 2022.

L.M.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here