Home Cucina & Ricette Dolcetti senza cottura, versione light: pronti in cinque minuti e irresistibili!

Dolcetti senza cottura, versione light: pronti in cinque minuti e irresistibili!

119
0

Se vi è capitato di desiderare uno spuntino delizioso ma che non mettesse a rischio la vostra linea, dovete assolutamente provare la nostra versione light dei dolcetti senza cottura: pronti in cinque minuti e irresistibili!

Dolcetti senza cottura light
Versione light dei dolcetti senza cottura: irresistibili! (fonte pixabey)

I nostri dolcetti senza cottura in versione light saranno una scoperta a cui non riuscirete più a rinunciare. Una versione golosissima delle classiche palline di biscotto e crema, ma leggerissime e con ingredienti adatti a tutte le diete. Il procedimento è davvero semplicissimo e vi porterà via solo cinque minuti. Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono i seguenti:

  • pavesini o fette biscottate;
  • cioccolato fondente al 75%;
  • yougurt greco magro;
  • zucchero di canna o miele.

Se lo desiderate, potrete utilizzare dei confettini colorati o della farina di cocco per decorare le vostre palline una volta pronte. Andiamo a vedere, adesso, come prepararle.

Leggi anche: Tiramisù, versione extra-light: ricetta leggerissima senza rinunciare al gusto

Dolcetti senza cottura, la versione light e gustosissima

Iniziamo a sbriciolare i pavesini o le fette biscottate rendendole simili ad una farina. Potrete servirvi del fondo di un bicchiere e di un recipiente o di un semplice matterello da cucina. In un recipiente versiamo lo yogurt e aggiungiamo due cucchiai di zucchero di canna o due cucchiai di miele. Mescoliamo con cura. Aggiungiamo poi al composto la farina ottenuta e continuiamo a lavorare fino a quando non avremo incorporato bene tutti gli ingredienti. Il risultato dovrà essere una crema abbastanza densa, sebbene “appiccicosa”. A questo punto prendiamo una quantità di composto e con le mani realizziamo delle palline. Sistemiamole su di un vassoio con carta da forno e mettiamole a riposare in frigo per almeno mezz’ora. Intanto sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria. Prendiamo le palline e immergiamole nel cioccolato fondente. A questo punto se lo desiderate potrete “rotolarle” nella farina di cocco o nei confettini. Riponiamo poi di nuovo in frigo per un altro quarto d’ora. Il vostro spuntino extra-light è pronto da gustare!

Seguiteci anche su facebook: qui

Palline di cioccolato
Una ricetta semplicissima che vi lascerà senza parole! (fonte pixabey)

Queste palline deliziose sono uno spuntino ideale da gustare in qualsiasi momento senza sensi di colpa!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here