Home Spettacolo Greta Scarano, come si è preparata per interpretare Ilay Blasi

Greta Scarano, come si è preparata per interpretare Ilay Blasi

1073
0

Greta Scarano, scopriamo in che modo si è preparata l’attrice per ricoprire il ruolo di Ilary Blasi nella serie tv di Sky ‘Speravo de morì prima’.

greta scarano ilary blasi
Greta Scarano interpreta Ilary Blasi (Instagram)

Torna questa sera su Sky Atlantic la serie tv sul grande capitano della Roma: scopriamo come l’attrice Greta Scarano si è preparata per interpretare la moglie di Totti, la bellissima Ilary Blasi.

La serie è iniziata la scorsa settimana ed è già un grande successo: “Speravo de morì prima” racconta le vicende di Francesco Totti negli ultimi due anni della sua carriera nella Roma. Questa sera in prima serata su Sky Atlantic andranno in onda la terza e la quarta puntata. La serie ha toni leggeri e anche scene più drammatiche e si basa sull’autobiografia del calciatore.

Francesco Totti è interpretato da Pietro Castellitto, il giovane e talentuoso figlio del grande Sergio Castellitto, nonchè grande fan di Totti sin da quando era bambino. Mentre a ricoprire i panni della conduttrice tv e moglie del campione c’è proprio la bravissima Greta Scarano, che ultimamente ha rivelato qualche dettaglio sulla serie e sul suo ruolo. Scopriamo cos’ha detto.

LEGGI ANCHE >>> il retroscena sul matrimonio di Totti e Ilary

Greta Scarano sull’interpretare Ilary Blasi

greta scarano ilary blasi
Greta Scarano nella serie “Speravo de morì prima” (Instagram)

Ai microfoni di radio Deejay la bravissima Greta Scarano ha rivelato ad un curiosissimo Alessandro Cattelan alcuni dettagli su questo ruolo così particolare. “Ho cercato di cogliere lo spirito del mio personaggio” ha detto l’attrice, che si ritrova a vestire i panni di un personaggio televisivo molto amato dal pubblico.

LEGGI ANCHE >>> Greta Scarano da bambina

Quando Cattelan le ha chiesto se per lei è stato strano interpretare “il presente” di una persona famosa, poichè i fatti raccontati sono successi solo qualche anno fa, lei ha risposto: “Sì, è stato stranissimo. Quella rappresentava la sfida più grande per noi, perchè poteva essere un’arma a doppio taglio”.

Se da una parte interpretare questo ruolo un pò la preoccupava, dall’altro canto lo riteneva un progetto anche molto ambizioso. L’attrice ha ammesso: “L’ho studiata al microscopio: avevo il telefono intasato da suoi video e immagini. Ilary è una persona estremamente vera e genuina ed è quella la chiave che ho scelto di usare”. Ed è stata davvero impeccabile!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Greta (@gretascarano)

 L.M.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here