Home Personaggi Gigliola Cinquetti, l’incredibile racconto: “Sacrificio necessario”

Gigliola Cinquetti, l’incredibile racconto: “Sacrificio necessario”

109
0

L’incredibile racconto della famosissima Gigliola Cinquetti ha spiazzato tutti. “Sacrificio necessario”, ha dichiarato la cantante.

Cinquetti Gigliola racconto
Gigliola Cinquetti (YouTube- Rai)

La celebre cantante, oggi 74 anni, è un vero e proprio pilastro della televisione italiana. Famosa per il suo indimenticabile brano Non ho l’età e tantissimi altri successi nazionali, la cantante e presentatrice tv veneta oggi conduce una vita ritirata nella sua dimora alle porte di Roma. Al Corriere.it ha raccontato la sua convivenza con il Coronavirus, che da anni la costringe a casa anche in virtù della sua età, che la classifica tra le fasce più a rischio della popolazione. “Un sacrificio necessario”, ha dichiarato la Cinquetti. Ecco il racconto incredibile della famosissima cantante.

LEGGI ANCHE>>> Roberto Vecchioni, sapete che lavoro faceva prima? Non lo immaginereste mai…

Il racconto di Gigliola Cinquetti

racconto Gigliola Cinquetti
Gigliola Cinquetti (Getty Images)

La celebre cantante Gigliola Cinquetti, classe 1947, oggi vive lontana dai riflettori nella sua dimora romana insieme ai figli Giovanni e Costantino, nati dal matrimonio della cantante con il giornalista Luciano Teodori. “Ho faticato molto” ha dichiarato la Cinquetti al Corriere, aggiungendo che si tratta di un “sacrificio necessario”. Ecco il racconto della cantante.

LEGGI ANCHE>>> Martufello, “Ecco l’unico modo per sconfiggere il Covid”

Gigliola Cinquetti ha dichiarato al Corriere.it di non essere spaventata dal Coronavirus, ma di aver scrupolosamente rispettato tutte le regole e le restrizioni. La cantante, nata a Verona da una famiglia di nobili origini, ha raccontato della fatica nel convincere i figli ad abituarsi alle nuove regole, “per il bene del Paese”, ha dichiarato la Cinquetti.

Un messaggio di speranza

La celebre cantante ha anche ricordato del periodo di gioventù caratterizzato dalla guerra, dove “le bombe distrussero la casa dei miei genitori”, ha dichiarato. “La guerra è stata un’altra cosa”, ha continuato la Cinquetti, sottolineando come quella attuale sia la prima pandemia del Ventunesimo secolo, a cui si fa ancora fatica ad abituarsi.

PER RESTARE AGGIORNATI SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK QUI

La cantante ha lanciato un messaggio di speranza. Ha invitato tutti a seguire le regole e a rispettare le restrizioni per uscire il prima possibile dalla pandemia e per poter finalmente riavviare una ripresa del Paese. “Per me è stato facile abituarmi”, ha dichiarato, facendo riferimento al passato da cantante che la portava a stare giorni e giorni in solitudine e in silenzio per preservare la voce prima di un concerto.

Eravate a conoscenza del racconto di Gigliola Cinquetti sulla pandemia da Coronavirus?

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here